LA PRIMA GUERRA MONDIALE (1914-1918)

mappa prima guerra mondiale - L.Sparamonti

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
LA PRIMA GUERRA MONDIALE (1914-1918) by Mind Map: LA PRIMA GUERRA MONDIALE (1914-1918)

1. Inizia in Europa

1.1. È la prima guerra che si espande fuori dai confini dell'Europa

1.2. È una guerra di massa, poiché gli eserciti erano costituiti da molti uomini appartenenti principalmente del popolo.

1.3. È una guerra ideologica che vuole impostare una supremazia politica e culturale

1.3.1. È una guerra periodizzante, infatti nonostante la sua breve durata avvennero mutamenti socio-politici che cambiarono per sempre le vite quotidiane degli individui coinvolti

1.4. Rivalità tra Francia e Germania, si creano due blocchi:

1.4.1. TRIPLICE ALLEANZA: Germania e Austria

1.4.1.1. L'Italia era schierata con la T.A. per un patto di non bellicità stipulato da De Pretis

1.4.2. TRIPLICE INTESA: Francia, Russia e Inghilterra

2. 28 GIUGNO 1914: IL DUCA FRANCESCO FERDINANDO D'ASBURGO-ESTE e la moglie furono uccisi da uno studente serbo-bosniaco GAVRILO PRINCIP in un attentato a Sarajevo (Bosnia)

2.1. CASUS BELLI

3. La guerra era pensata come "guerra lampo" ma diventò "guerra di stazionamento"

3.1. GUERRA DI TRINCEA: tunnel scavati dove i soldati si riparavano da attacchi nemici mirati a distruggere le posizioni. Le condizioni nelle trincee erano pessime, il cibo e l'acqua scarseggiavano e i corpi dei soldati defunti rimanevano insieme ai soldati vivi per molto tempo provocando malattie e danneggiando lo stato psichico dei militari ancora in vita.

3.1.1. Nuovi metodi bellici: ritrovati chimici (IPRITE) e nuove armi di massa (MITRAGLIATRICE, capace di sferrare molti colpi al minuto)

4. BATTAGLIE

4.1. Nel 1914 ci fu la BATTAGLIA DI MARNA

4.1.1. uso di trincee

4.2. Nel 1916 ci fu la BATTAGLIA DI VERDUN

4.2.1. ci furono 500.000 morti

4.3. Nel 1917 ci fu la BATTAGLI DI YPRES

4.3.1. La Germania sferrò attacchi chimici al Belgio

4.4. Nel 1917 ci fu la DISFATTA DI CAPORETTO

4.4.1. Austria e Germania attaccarono l'Italia in Slovenia.

4.4.1.1. l'esercito italiano perse molti soldati a causa degli errori del generale Luigi Cadorna.

5. La Germania e l'Austria entrano in guerra infrangendo il patto con l'Italia.

5.1. L'Italia si allea con la TRIPLICE INTESA (Patto di Londra)

6. Nel 1916 la Russia decide di abbandonare la guerra poiché nelle regioni sovietiche scoppiarono le "RIVOLUZIONI DI OTTOBRE"

6.1. Lo zar viene cacciato e salì al potere LENIN

7. Nel 1917 l'America, potenza super-mondiale, entra in guerra, al fianco della TRIPLICE INTESA

7.1. Il Presidente Wilson voleva stabilire un nuovo equilibrio internazionale

8. Nel 1918 finì la guerra con una "PACE PUNITIVA"

8.1. RUSSIA, INGHILTERRA E FRANCIA VINSERO

8.2. GERMANIA E IMPERO AUSTRO-UNGARICO PERSERO

8.3. L'ITALIA DEFINISCE UNA "VITTORIA MUTILATA"

8.3.1. perché entrò in guerra per riconquistare le città di Dalmazia e Fiume, ma non ci riuscirono