BUSINESS

Plan your projects and define important tasks and actions

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
BUSINESS by Mind Map: BUSINESS

1. MOBILE ENTERPRISE

1.1. Mobile Worker

1.2. Mobile Marketing

1.3. Mobile Service Management

1.4. Enterprise Application Store

1.5. Consumer Application Store

1.6. consumerizzazione dei device (BYOD)

1.6.1. gestione controllo integrazione perimetro aziendale

1.6.2. sicurezza piattaforme eterogenee dispositivi promiscui ad uso aziendale e privato

2. FATTURAZIONE ELETTRONICA

2.1. ciclo logistico-commerciale

2.1.1. ordini

2.1.2. note di carico

2.1.3. bolle di accompagnamento

2.1.4. fatture

2.2. ciclo amministrativo-finanziario

2.2.1. fatture

2.2.2. ordini di incasso

2.2.3. ordini di pagamento

2.2.4. contabili strutturate

2.2.5. estratti conto commerciali e finanziari

2.3. modelli

2.3.1. conservazione sostitutiva (dematerializzazione fattura passiva o attiva)

2.3.2. fatturazione elettronica in senso stretto

2.3.3. integrazione del ciclo ordine-pagamento

2.4. tecnologie a supporto

2.4.1. software di integrazione con sistemi gestionali aziendali

2.4.2. integrazione di filiera, traduttori EDI/WebEDI

2.4.3. tecnologie trasmissione sicura, VAN/VPN/PEC

2.4.4. piattaforme gestione documentale

2.4.5. software riconoscimento OCR/ICR

2.4.6. dispositivi acquisizione ottica

2.4.7. dispositivi hardware di firma digitale

2.4.8. storage

3. SISTEMI GESTIONALI INTEGRATI

3.1. soluzioni

3.1.1. ERP

3.1.1.1. driver

3.1.1.1.1. complessità processi

3.1.1.1.2. complessità organizzativa

3.1.1.1.3. dinamicità settore

3.1.1.2. implicazioni

3.1.1.2.1. concentrazione dell'offerta su pochi vendor internazionali

3.1.1.2.2. maturazione di tecnologie di Cloud computing e Software as a Service

3.1.1.2.3. diffusione di Rich Client Application "User Centric"

3.1.2. verticali

3.1.3. ad hoc

3.1.4. isole applicative

4. COLLABORAZIONE ARCHIVIAZIONE GESTIONE DOCUMENTALE

4.1. Virtual Workspace

4.1.1. Employee Service space

4.1.1.1. servizi alla persona / sportello HR

4.1.1.2. accesso alle facilities aziendali

4.1.2. Internal Communication space

4.1.2.1. comunicazione istituzionale unidirezionale

4.1.2.2. socializzazione

4.1.3. Business Community space

4.1.3.1. servizi di collaborazione e lavoro di gruppo

4.1.3.2. strumenti orientati allo sviluppo e gestione della conoscenza

4.1.3.2.1. supporto alla conoscenza esplicita

4.1.3.2.2. supporto alla conoscenza tacita

4.1.4. Operative Work space

4.1.4.1. servizi informativi intranet

4.1.4.2. servizi transazionali

4.2. migrazione da intranet aziendali a Virtual Workspace

4.2.1. stadio embrionale

4.2.2. stadio focalizzato (una dimensione)

4.2.3. stadio composito (più dimensioni integrate)

4.2.4. stadio avanzato (supporto elevato a 4 dimensioni)

5. CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

5.1. analisi portafoglio clienti

5.1.1. segmentazione

5.1.2. traccia ciclo relazione

5.2. pianificazione e realizzazione campagne promozionali

5.3. personalizzazione relazione con il cliente

5.4. supporto alle vendite

5.5. servizio ai clienti

5.6. statistiche efficacia e efficienza forza vendita

5.7. BENEFICI

5.7.1. maggiore efficacia marketing

5.7.2. migliore monitoraggio risultati azioni

5.7.3. miglioramento attività operative

5.7.3.1. aumento fatturato per venditore

5.7.3.2. riduzione costi trattativa

5.7.3.3. riduzione costi per ordine acquisito

5.7.4. aumento del livello di servizio / fidelizzazione

5.7.5. maggiore efficienza cusmoter care / assistenza

6. BUSINESS INTELLIGENCE

6.1. processo continuo di cattura delle informazioni

6.2. software di archiviazione elaborazione e consultazione di informazioni in forma aggregata

6.2.1. sistemi di estrazione ETL

6.2.2. sistemi archiviazione e immagazzinamento

6.2.2.1. DBMS

6.2.2.2. DW

6.2.2.3. DataMart

6.2.3. sistemi di consultazione, analisi e reportistica

6.2.3.1. cubi OLAP

6.2.3.2. cruscotti indicatori prestazioni aziendali

6.3. beneficiari

6.3.1. direzione/top management

6.3.1.1. prestazioni finanziarie e commerciali e dell'azienda

6.3.2. direzione commerciale

6.3.2.1. comportamento dei clienti

6.3.2.2. individuazione tendenze

6.3.2.3. anticipare problemi

6.3.3. operations

6.3.3.1. ottimizzazione dei processi produttivi o logistici

6.3.4. funzione risorse umane

6.3.5. funzioni amministrazione e finanza

6.4. software di archiviazione elaborazione e consultazione di informazioni in forma aggregata

7. CLOUD

7.1. evoluzione convergente trend

7.1.1. passaggio a sistemi distribuiti

7.1.2. sviluppo e diffusione tecnologie di rete

7.1.3. ICT commodity

7.2. virtualizzazione

7.3. multitenancy

7.4. modelli architetturali servizi

7.4.1. Infrastructure as a Service (IaaS)

7.4.2. Platform as a Service (PaaS)

7.4.2.1. application Platform as a Service (aPaaS)

7.4.2.2. integration Platform as a Service (iPaaS)

7.4.3. Software as a Service (SaaS)

7.5. infrastruttura

7.5.1. Cloud privato

7.5.2. Cloud pubblico

7.5.3. Cloud ibrido

7.6. benefici

7.6.1. contenimento costi

7.6.1.1. infrastruttura

7.6.1.2. licenze

7.6.2. riduzione costi manutenzione e supporto

7.6.3. focalizzazione competenze IT

7.6.3.1. sgravio compiti legati all'infrastruttura

7.6.3.2. gestione esigenze utenti

7.6.4. investimenti legati agli effettivi consumi (Opex)

7.6.4.1. riduzione rischi obsolescenza tecnologica

7.6.4.2. errori di dimensionamento

7.6.4.3. mancato utilizzo sistemi

7.6.5. contenimento dei rischi

7.6.5.1. affidabilità risorse

7.6.6. flessibilità e scalabilità

7.6.7. ubiquità di accesso ai servizi

8. ARCHITETTURE IT

8.1. sistemi informativi aziendali

8.1.1. proliferazione dispositivi

8.1.2. modalità di accesso ai dati e applicazioni

8.1.3. rilascio immediato aggiornamenti applicazioni

8.1.4. roll-out applicazioni aziendali a nuove sedi/siti

8.1.5. crescita del volume delle informazioni da gestire

8.2. implementazione

8.2.1. hardware e software interni all'azienda

8.2.2. applicazioni e risorse online

8.3. virtualizzazione

8.4. integrazione fonia dati

8.5. sfide

8.5.1. selezione delle componenti tecnologiche

8.5.2. garanzia di apertura e flessibilità nelle comunicazioni tra applicazioni e componenti dell'infrastruttura

8.5.3. opportunità del cloud

8.5.4. consistenza e riservatezza dei dati distribuiti

9. UNIFIED COMMUNICATION & COLLABORATION

9.1. Collaborazione condivisione file e documenti

9.1.1. modalità sincrona

9.1.2. modalità asincrona

9.2. conference e telepresenza

9.3. convergenza fisso-mobile

9.4. email / voice mail / unified messaging / calendari condivisi

9.5. instant messaging

9.6. unified contact center

9.7. voice over-IP

10. SICUREZZA

11. E-COMMERCE