TIPOLOGIE PRIMA PROVA

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
TIPOLOGIE PRIMA PROVA by Mind Map: TIPOLOGIE PRIMA PROVA

1. A - Analisi del testo

1.1. Materiali forniti:

1.1.1. - Un testo letterario (poesia, brano di un testo teatrale, brano di un testo narrativo o di un saggio) - Domande relative al testo suddivise in tre categorie o Comprensione del testo o Analisi del testo o Interpretazione complessiva e approfondimenti

1.2. Consegna

1.2.1. leggere il testo e rispondere alle domande

1.3. Caratteristiche del testo da produrre e difficoltà

1.3.1. - Le risposte devono essere strutturate non devono presupporre la domanda - La difficoltà della prova cambia a seconda del testo da analizzare e delle conoscenze in possesso.

2. B - Saggio breve o articolo di giornale

2.1. AMBITI: 1.Artistico - letterario 2.Socio - economico 3.Storico - politico 4.Tecnico - scientifico

2.2. Materiali forniti

2.2.1. Per ciascun ambito viene fornito: - un argomento (es. La scienza: dubbi e paure dello scienziato) - una serie di documenti (brevi porzioni di testi scritti, immagini o altro, corredate da didascalie o informazioni bibliografiche)

2.3. Consegna

2.3.1. ARTICOLO DI GIORNALE: Individua nei documenti e nei dati forniti uno o più elementi che ti sembrano rilevanti e costruisci su di essi il tuo ‘pezzo’. Dà un titolo appropriato ed indica il tipo di giornale sul quale ne ipotizzi la pubblicazione (quotidiano,rivista divulgativa, giornale scolastico, altro). Per attualizzare l’argomento, puoi riferirti a circostanze immaginarie o reali (mostre, anniversari, convegni o eventi di rilievo).

2.3.2. -SAGGIO BREVE: Interpreta e confronta i documenti e i dati forniti e su questa base svolgi, argomentandola, la tua trattazione, anche con riferimenti alle tue conoscenze ed esperienze di studio. Dà un titolo coerente con la tua trattazione e ipotizzane una destinazione editoriale (rivista specialistica,fascicolo scolastico di ricerca e documentazione, rassegna di argomento culturale, altro). Organizza la trattazione suddividendola in paragrafi cui potrai dare eventualmente uno specifico titolo.

2.4. Caratteristiche del testo da produrre e difficoltà

2.4.1. - Le risposte devono essere strutturate non devono presupporre la domanda - La difficoltà della prova cambia a seconda del testo da analizzare e delle conoscenze in possesso.

3. C - Tema di argomento storico

3.1. Materiali forniti:

3.1.1. Un titolo piuttosto lungo (di solito una decina di righe) che serve da traccia per lo svolgimento

3.2. Consegna

3.2.1. Produrre un tema sviluppando adeguatamente il titolo proposto (non si assegnano limiti di spazio)

3.3. Caratteristiche del testo da produrre e difficoltà

3.3.1. Conoscenza dell’argomento Uso del linguaggio storico

4. D - Tema di ordine generale

4.1. Caratteristiche del testo da produrre e difficoltà

4.1.1. Conoscenza dell’argomento Evitare le banalità o le genericità

4.2. Materiali forniti:

4.2.1. Un titolo piuttosto lungo (di solito una decina di righe) che serve da traccia per lo svolgimento

4.3. Consegna

4.3.1. Produrre un tema sviluppando adeguatamente il titolo proposto (non si assegnano limiti di spazio)