Create your own awesome maps

Even on the go

with our free apps for iPhone, iPad and Android

Get Started

Already have an account?
Log In

il blog by Mind Map: il blog
0.0 stars - reviews range from 0 to 5

il blog

uso in contesti scolastici

perchè?

caratteristiche congenite, punti di forza, semplicità e rapidità di creazione, facilità d'uso, poliformismo, dinamicità, accessibilità, economicità

motivazioni didattiche, strumento didattico per il rinnovamento di pratiche gia esistenti, esempio: giornalino scolastico, vantaggi, visibilità estesa oltre i confini dell'aula, accessibilità continua, reperibilità nel tempo, pubblicazioni di materiali multimediali, spazio pedagogico di sperimentazione di nuove pratiche didattiche, potenzialità, strutturali, sociali, New node, comunicative, inteso come ambiente, strumenti, relazioni, che sostengono il processo di creazione e gestione di learning communities

possibili usi

principali autori

Anne Davis, Weblog in education: possibilities are limitless

Leslie Scott, mappa degli usi dei blog in educazione

Monica Banzano, blog e la didattica, esperienze, blog di classe locale o globale, blog per il web publishing o per la comunicazione e la collaborazion

mappatura

obiettivo: fornire ai docenti un quadro delle esperienze attuabili a scuola con il blog, direzione orientale, più e meno funzionale - tool/environment, direzione verticale, aperto-open, chiuso-close, dimensione trasversale, formale, informale

4 aree, tool/open:blog come medium educativo a tendenza pubblica, contenitore di informazioni, giornale, bacheca, vetrina, tool/close: blog come medium educativo a tendenza privata, amministrazione di classe, spazio professionale del docente, spazio personale del docente, e-portfolio, environment/close: bolg come ambiente per la comunità di apprendimento, di discussione tematico, disciplinare, vita di classe, per progetti di classe collaborativi, environment/open;blog come ambinete per la comunicazione e la collaborazione tra persone e gruppi, aggiornamento e confronto tra docenti, socializzazione tra studenti e docenti, collaborazione e gemellaggio tra scuole, discussione e condivisione tra gruppi eterogenei