INTERPRETAZIONE

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
INTERPRETAZIONE da Mind Map: INTERPRETAZIONE

1. Tipi di interpretazione

1.1. ANTIFORMALISMO

1.1.1. utilizza elementi storici,economici,teleologici,etc.

1.1.2. chi interpreta dà un'interpretazione più incisiva sulla realtà

1.1.2.1. è flessibile, cioè si può adeguare il significato al contesto e all'epoca storica

1.2. FORMALISMO

1.2.1. utilizza elementi di linguaggio, logici e guarda di più il testo

1.2.1.1. interpretazione LETTERALE

1.3. MISTA

1.3.1. quando la norma è semplice e chiara, si usa l'interpretazione del formalismo

1.3.2. quando la norma è più complessa, si usa l'interpretazione dell'antiformalismo

2. è l'attribuzione di un significato ad un enunciato giuridico

2.1. si presuppone che il SENSO di una norma sia UNIVOCO ed esso possa venir colto dall'interprete senza tanta fatica

3. Cause della non riuscita di interpretazione

3.1. INDETERMINATEZZA del significato

3.1.1. imprecisione dei termini usati , ritenuti troppo VAGHI

3.2. AMBIGUITA'

3.2.1. semantica

3.2.2. polisemia delle parole

3.2.2.1. più significati

3.2.3. struttura dell'enunciato

4. Metodi di interpretazione

4.1. LETTERALE

4.1.1. significato ricavabile dal senso letterale delle parole nella loro connessione sintattica

4.1.2. problemi

4.1.2.1. linguaggio tecnico-giuridico

4.1.2.1.1. parole interni alla regolazione giuridica senza corrispondenti nel linguaggio ordinario

4.1.2.2. collegamento con altre norme

4.2. LOGICA O TELEOLOGICA

4.2.1. extratestuale

4.2.2. si individua il senso complessivo per scoprire le finalità economiche,sociali,politiche della norma (scopo del legislatore,autore della norma)

4.3. SISTEMATICA

4.3.1. contesto più ampio(intero sistema)

4.3.2. vari elementi connessi fra loro

4.3.3. istituto giuridico

4.3.3.1. branca del diritto

4.3.3.1.1. sistema del diritto

5. Soggetti dell'interpretazione

5.1. GIURISTI

5.1.1. è un interpretazione DOTTRINALE che può essere solamente proposta

5.2. GIUDICI

5.2.1. è un interpretazione OPERATIVA (applicativa)

5.2.1.1. si ricava il significato della disposizione

5.2.1.2. applicazione della norma

5.2.1.2.1. strettamente intrecciate e non esiste una senza l'altra

5.2.1.3. toglie generalità e astrattezza e la porta nella realtà

5.2.2. se è di ultima istanza la sua interpretazione può essere proposta

5.3. LEGISLATORE

5.3.1. è un interpretazione AUTENTICA, viene imposta

5.3.2. ha il compito di chiarire eventuali dubbi sul significato di una determinata norma

6. Risultati dell'interpretazione

6.1. interpretazione DICHIARATIVA

6.1.1. l'autore della norma ha detto quello che voleva dire

6.1.2. quando il significato coincide con l'intenzione del legislatore

6.2. interpretazione RESTRITTIVA

6.2.1. il legislatore ha scritto più di quanto voleva dire

6.2.2. quando la norma può essere capita solamente restringendo il suo significato

6.3. interpretazione ESTENSIVA

6.3.1. l'autore ha detto meno di quello che voleva dire

6.3.2. quando la norma può essere capita esclusivamente estendendo il suo significato