TEATRO TRILOGIA METATEATRO: CISCUNO A SUO MODO. 1924 2° DRAMMA

TEATRO TRILOGIA METATEATRO: CISCUNO A SUO MODO. 1924 2° DRAMMA

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
TEATRO TRILOGIA METATEATRO: CISCUNO A SUO MODO. 1924 2° DRAMMA da Mind Map: TEATRO TRILOGIA METATEATRO: CISCUNO A SUO MODO. 1924 2° DRAMMA

1. SECONDO DELLA TRILOGIA DEL METATEATRO

2. La rappresentazione della commedia, così come indicata dall'autore, si svolge in due spazi scenici differenti: il palcoscenico da un lato, e i luoghi generalmente utilizzati dal pubblico, come l'ingresso, il foyer e la sala, dall'altro.

3. Nel meccanismo creato da Pirandello la rappresentazione viene influenzata da presunti fatti reali, ma succede anche l'opposto: la realtà viene modificata dalla finzione scenica, tanto da spingere i personaggi presenti in sala ad arrivare alle stesse conclusioni di quelli che recitano sulla scena.

4. realta e rappresentazione si influenzano vicendevolmente

5. contrasto tra attori e pubblico