II GUERRA 1941

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
II GUERRA 1941 da Mind Map: II GUERRA 1941

1. GENNAIO 1941

1.1. I TEDESCHI IN CONSIDERAZIONE CHE LA RAF INGLESE ERA IN GRECIA PER SUPPORTARLA CONTRO GLI ITALIANI, CERCA ALLEANZE CON ROMANIA, BULGARIA, UNGHERIA, QUESTI SI AFFIANCONO ALL'ASSE, INSIEME ALLA JUGOSVLAVIA, CON LA QUALE FIRMA UN TRATTATO

2. MARZO 1941

2.1. 27 MARZO. GOLPE IN JUGOSVLAVIA IN FAVORE DEGLI ALLEATI

3. APRIELE 1941

3.1. LA GERMANIA INVADE LA JUGOSVLAVIA E BOMBARDA BELGRADO. GLI ITALIANI INVADONO DAL FRIULI VENEZIA GIULIA

3.2. 17 APRILE FIRMA LA RESA

3.3. 8 APRILE I TEDESCHI INVADONO LA GRECIA DALLA MACEDONIA IL 24 APRILE FIRMANO LA RESA

4. MAGGIO 1941

4.1. 24 MAGGIO I TEDESCHI CONQUISTANO CRETA, DOVE ERANO PRESENTI TRUPPE AUSTRALIANE

4.2. NONOSTANTE INTERVENTI NEI BALCANI L'ESERCITO TEDESCO ERA OTTIMAMENTE EFFICENTE ED EFFICACE PRONTO ALL'ATTACCO DELLA RUSSIA

4.3. FONDAMENTO IDEOLOGICO E RAZZIALE E STRATEGGICO. I TEDESCHI DOVEVANO SCONFIGGERE L'ULTIMA POTENZA DI TERRA EUROPEA, PER POI CONCENTRARSI SULL'INGHILTERRA. CONQUISTARE L'UNIONE SOVIETICA PRIMA DELL'INTERVENTO USA, PREVISTO PER IL 1942

4.4. CONQUISTARE LA RUSSIA SIGNIFICAVA ESTENDERE LA GUERRA AL CONTINENTE AMERICANO E RICONGIUNGERSI ALL'ALLEATO GIAPPONESE

4.5. ANTICIPARE UN ATTACCO DELLA RUSSIA GIUDEO BOLSCEVICA

4.6. PERSO L'IMPERO D'ETIOPIA, GLI INGLESI ENTRANO AD ADISSABEBA, ARRESTATO AMEDEO DI SAVOIA

4.7. FLOTTA ITALIANA DECIMATA DA INCURSIONE AEREE, PORTANO RIFORNIMENTI IN LIBIA

4.8. MALTA SOTTO CONTROLLO INGLESE, RIMANE UNA SPINA NEL FIANCO DELL'ASSE

5. APRILE 1941

5.1. 13 APRILE. CON LA GERMANIA IMPEGNATA SUL FRONTE GRECO, STSLIN HA SUCCESSO DIPLOMATICO, FIRMANDO UNPATTO QUINQUENNALE CON IL GIAPPONE DI NON AGGRESSIONE. IL GIAPPONE NON ERA A CONOSCENZA DELLE INTENZIONI MTEDESCHE DI INVADERE LA RUSSIA

6. APRILE. LA RUSSIA CONSAPEVOLE DELLE ALLEANZE DEI PAESI CONFINANTI, DIFFICILI RAPPORTI CON INGLESI ED AMERICANI. STALIN SI ASPETTA UN ATTACCO DELLA GRMANI PER IL 1942

7. GIUGNO 1941

7.1. PARTE L'OPERAZIONE BARBAROSSA. 4 CUNEI CORAZZATI FORMATI DA 3500 PANZER CADAUNO, TRAVOLGONO LE LINEE DI DIFESA

7.2. LA LUFTWALLE DISTRUGGE AEROPORTI E AVIAZIONE RUSSA

7.3. 28 GIUGNO BATTAGLIA DI MINSCH 400.000 RUSSI UCCISI

8. LUGLIO 1941

8.1. 3 LUGLIO, STALIN PARLA ALLA NAZIONE, DICENDO COME STANNO LE COSE ED INCITA LA POPOLAZIONE ALLA DIFESA DEL TERRITORI RUSSO

8.2. 18 LUGLIO IL SECONDO SCAGLIONE RUSSO, VIENE ACCERCHIATO, AL COSTO DI 350.000 PERDITE I TEDESCHI VENGONO RALLENTATI

8.3. SUL FRONTE NORD VENGONO CONQUISTATI GLI STATI BALTICI, I TEDESCHI VENGONO ACCOLTI CON GIUBILIO. I TEDESCHI CON FINLANDESI MARCIANO SU LENINGRADO E LA ACCERCHIANO

8.3.1. LA VIA DELLA VITA SALVA LENINGRADO, DALLA QUALE ATTRAVERSO IL LAGO DOGA, RICEVE RIFORNIMENTI

8.4. AL SUD LA DIFESA E' PIU EFFICACE E L'AVANZATA RALLENTA

8.5. A FINE LIGLIO, STALIN AD UN INVIATO DI ROUSVELT, SI DIMOSTRA CONVINTO DI POTER FERMARE I TEDESCHI

9. AGOSTO 1941

9.1. I TEDESCHI HANNO PERSO 395.000 UOMINI, MA E' ANCORA MOLTO FORTE. ACCADONO COTRASTI TRA GENERALI ED IL FULLER. HITLER MANDA DIVISIONI CORAZZATE A SUD, PER AGGIRARE I SOVIETICI, LE MANOVRE RIESCONO E VENGONO UCCISI 600.000 RUSSI

10. NOVENBRE 1941

10.1. ALLA FINE DI SETTMEBRE I TEDESCHI SEMBRA ABBIANO IL VANTAGGIO, CONQUISTANO TERRITORI E IL 20-11-1941 SONO A ROSTOV PORTA D'ACCESSO DEL CAUCASO

11. OTTOBRE 1941

11.1. RAFFORZAMENTO DEL CONTINGENTE CENTRALE PORTATO A 1.000.000 DI UOMINI E 1700 CARRI, TEDESCHI VANNO VERSO MOSCA, CONVINTI DI CONQUISTARLA PRIMA DELL'INVERNO. I TEDESCHI SINO AD ORA HANNO PERSO 551.000 UOMINI. I RUSSI PERDITE PER 2.700.000 UOMINI

11.2. I TEDESCHI PENETRANO FACILMENTE LE DIFESE SOVIETICHE, CAUSANDO 500,000 VITTIME TRA I RUSSI

11.3. 14 OTTOBRE. PANICO A MOSCA, STALIN RESTA PER COMANDARE LA DIFESA DELLA CITTA, SCHIERA DIVISIONI SIBERIANE PROVENIENTI DA ORIENTE. IL FANGO FERMA I TEDESCHI

12. DICEMBRE 1941

12.1. I RUSSI SONO BEN EQUIPAGGIATI PER L'INVERNO, IN NUMERO PARI AD 1.800.000, LANCIANO UN OFFENSIVA E FANNO INDIETREGGIARE I TEDESCHI PER 100 KM

12.2. SI CONCLUDE L'OPERAZIONE BARBAROSSA CON UN DISASTROSO FALLIMENTO. LA RUSSIA HA PERSO 4300.000 UOMINI E NON E' CROLLATA. I TEDESCHI HANNO PERSO AL 31-12-1941 431.000 UOMINI, CIRCA UN QUARTO DEI SUOI EFFETTIVI, MA NONOSTANTE QUESTO HITLER E' CONVINTO A CONTINUARE LA GUERRA SU TUTTI I FRONTI

12.3. 11 DICEMBRE. ITALIA E GERMANIA DICHIARANO GUERRA AGLI USA

13. 7 DICEMBRE 1941

13.1. ATTACCO GIAPPONESE A PEARL HARBOUR. I GIAPPONESI INFLIGGONO GRAVI PERDITE ALLA FLOTTA AMERICA ALLE HAWAI

13.2. 8 DICEMBRE, GIAPPONE INVADE THAILANDIA

13.3. 8 DICEMBRE 1941. AMERICANI. CINA E PAESI BASSI DICHIARANO GUERRA AL GIAPPONE