Atomi e struttura elettronica

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Atomi e struttura elettronica da Mind Map: Atomi e struttura elettronica

1. 2. La carica elettrica è una proprietà della materia che si può manifestare come carica positiva o negativa

2. Materia e carica elettrica

2.1. cariche elettriche

3. 1. La carica elettrica di solito non è percepita dai nostri sensi

4. La legge di Coulomb

4.1. Nella metà del XVIII sec.

4.2. L' intensità della forza che si manifesta tra 2 cariche è direttamente proporzionale alle loro quantità e inversamente proporzionale al quadrato della distanza che li separa

5. Cariche elettriche e neutralità della materia

5.1. ogni corpo di solito è elettricamente neutro. I corpi carichi tendono a scaricarsi

6. Particelle subatomiche e il modello nucleare

6.1. Fine XIX sec.

7. Elettroni: Se viene fatto uscire il gas dall' ampolla di vetro fino a ridurre la pressione ad un milionesimo di bar, vengono prodotte particelle, RAGGI CATODICI (e-)

8. Protoni: Se si ripete lo stesso esperimento con un catodo forato, vengono individuate altre particelle: RAGGI CANALE (p+)

8.1. La massa del protone è molto più grande di quella dell' elettrone, ma la carica positiva del protone ha lo stesso valore di quella negativa dell' elettrone

8.2. In ogni atomo il numero dei protoni è uguale a quello degl' elettroni, in questo modo l'atomo è elettricamente neutro

9. Neutroni: Nel 1932 Chadwick scoprì un' altra particella, con massa uguale a quella dei protoni, però questa non presentava carica

10. La scoperta di Rutherford

10.1. Rutherford scoprì 2 particelle emesse dagl' atomi radioattivi, le particelle alfa e beta

11. La maggior parte delle particelle alfa attraversava la lamina metallica come se non costituisse alcun ostacolo

12. Alcune particelle subivano una deviazione più o meno grande rispetto alla linea immaginaria perpendicolare alla lamina

13. Soltanto pochissime particelle non attraversavano la lamina e tornavano indietro

14. Modello atomico nucleare

15. L' atomo può essere paragonato ad una sfera al cui centro è posto il NUCLEO

16. Il nucleo dell' atomo è formato da neutroni e protoni fortemente legati fra loro

17. Gli elettroni si muovono a grandissima velocità intorno al nucleo occupando un volume molto grande rispetto a quello del nucleo

18. Il nucleo ha una carica elettrica positiva = al numero dei protoni presenti

19. La massa dell' atomo è quasi tutta concentrata nel nucleo

20. Il volume dell' atomo è stabilito dalla nuvola di carica negativa V=100000 (10 alla quinta) volte quella del nucleo

21. La maggior parte del volume dell' atomo è costituita dallo spazio vuoto occupato dagl' elettroni in continuo movimento

22. Identità chimica degl' atomi

23. Numero atomico: Il numero dei protoni rappresenta l' identità chimica di un atomo (Z)

24. Numero di massa: Il tot. dei neuroni e protoni presenti nel nucleo di ogni atomo (A)

25. Isotopi: Vengono chiamati isotopi gli atomi di un elemento che contengono un diverso numero di neutroni

25.1. Isotopi instabili RADIOATTIVITA' : Si chiama radioattività il fenomeno dovuto al fatto che i nuclei dei radioisotopi emottono radiazioni trasformandosi in nuclei più stabili

25.1.1. Decadimento radioattivo: Indica il tempo necessario affinchè una data massa di radioisotopi si dimezzi

26. Struttura elettronica degl' atomi: E' il modo in cui gli elettroni si dispongono intorno al nucleo

27. Energia di ionizzazione: E' l' energia necessaria per sottrarre ad un atomo libero un elettrone

28. I livelli

29. 1) Gli elettroni in movimento si collocano intorno al nucleo soltanto in ben precisi livelli di energia disposti a distanza crescente dal nucleo

30. 2) I livelli di energia sono 7; ogni livello può contenere un numero massimo di elettroni

31. 3) Gli elettroni di un atomo occupano i livelli energetici a partire dal primo e vanno nel livello successivo solo se i precedenti sono completi

32. Transizioni elettroniche

33. Fornendo energia agli atomi, gli elettroni "saltano" su un livello energetico superiore emanando radiazioni elettromagnetiche