Diritti e doveri

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Diritti e doveri da Mind Map: Diritti e doveri

1. ARTICOLO II

1.1. La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale

2. Legittima rivendicazione sancita dalla legge, per effettuare i propri interessi

2.1. Standard di vita basato sull'euguaglianza

3. Individuo libero e protetto da minacce, abusi alla propria libertà e sicurezza. Libertà di sviluppo della persona.

4. Lo stato garantisce i diritti attraverso: legislazione, amministrazione e giustizia.

5. I diritti di cittadinanza includono anche i diritti umani. Diritti in via di estensione che si applicano su ogni persona indipendentemente dall'identità di genere, etnia e religione.

6. Nell'ottica di Marshall, lo status di cittadino comportava non solo il godimento dei diritti civili e politici, ma anche il diritto a “un minimo di benessere e sicurezza economici fino al diritto a partecipare pienamente al retaggio sociale e a vivere la vita di persona civile, secondo i canoni vigenti nella società”

6.1. DIRITTI CIVILI (XVII sec.)

6.1.1. Libertà di pensiero e di azione, sicurezza personale e diritto di formare una famiglia.

6.2. DIRITTI POLITICI (XIX sec.)

6.2.1. Diritto di voto, di associazione e di riunione.

6.3. DIRITTI SOCIALI(XX sec.)

6.3.1. Istruzione, sanità, pensioni di providenza sociale.

7. Dovere: vincolo morale ad agire in conformità di una legge esterna, riconosciuta dalla propria coscienza

7.1. Standard di comportamenti riconosciuti anche quando non praticati.

8. DUE TIPI

8.1. Di reciprocità

8.2. Di slidarietà

9. DIRITTI-DOVERI (costituzione italiana)

9.1. Lavoro, famiglia, voto, educazione...