LA STORIOGRAFIA. Autori latini e greci a confronto.

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
LA STORIOGRAFIA. Autori latini e greci a confronto. da Mind Map: LA STORIOGRAFIA. Autori latini e greci a confronto.

1. Padre della storiografia

1.1. Greco: Erodoto

1.1.1. Le Storie 440-429 a.C

1.2. Latino: Quinto Fabio Pittore

1.2.1. Gli Annales - III secolo a.C

2. Tradizione annalistica latina

2.1. Catone il Censore

2.1.1. Origines 174-149 a.C

2.2. Lucio Calpurnio Pisone

2.2.1. Gli Annales - I secolo a.C

2.3. Publio Muzio Scevola

2.4. Sallustio

2.4.1. Historiae - I secolo a.C

3. Tradizione monografica latina

3.1. Quinto Ennio

3.1.1. Gli Annales II secolo a.C

3.2. Celio Antipatro

3.2.1. la Guerra Punica (prima monografia latina)

3.3. Sallustio

3.3.1. De Catilina coniuratione - Bellum Iugurthinum - I secolo a.C.

3.3.1.1. Primi 2 esempi di monografie intregrali

3.4. Tacito

3.4.1. La Germania - I secolo d.C.

3.4.2. l'Agricola (De vita Iulii Agricolae)

4. Gli storici PRAGMATICI GRECI

4.1. Ricerca delle cause profonde; le sue opere presentano digressioni etnografiche; visione sacra della storia, che è influenzata dagli dei. <----- Erodoto

4.2. Nella storia regna il più forte (Richiamo al discorso tra Meli e Ateniesi) <----Tucidide

4.3. La sua storia è pragmatica; egli ritiene che ogni Stato sia soggetto ad un ciclo di nascita, sviluppo e decadenza <--- Polibio

5. Tradizione annalistica greca

5.1. Polibio

5.1.1. Le Storie - II secolo a.C

5.2. Strabone

5.2.1. Geografia 7 a.C (considerata più come un'enciclopedia che un'opera storica).

6. Tradizione monografica greca

6.1. Tucidide

6.1.1. La Guerra del Peloponneso - V secolo a.C.

7. Gli storici PRAGMATICI LATINI

7.1. Nelle sue opere fa un'indagine delle cause della crisi non immediate, ma remote, attraverso un excursus <---------- Sallustio

7.2. Storiografia di tipo etnografico; grande seguace della Res Publica; morirà per difendere la dignità di cittadino libero <----------------------------- Catone il Censore

8. Gli storici DRAMMATICI GRECI

8.1. La sua storia è più di carattere morale che storico; non indaga le cause, ma i comportamenti dei condottieri (Vite Parallele; Moralia) <---- Plutarco

8.2. Grande narratore, ma non un grande storico; alterna passi drammatici e altri lontani dalla realtà storica. (Anabasi; Ciropedia in particolare) <---- Senofonte

8.3. La storia ha come fine ultimo l'utile; "La Storia Vera" vista più come un'opera di fantasia che un'opera storiografica = drammaticità <---- Luciano di Samosata

9. Gli storici DRAMMATICI LATINI

9.1. Descrizione drammatica dei fatti; non intende indagare le cause profonde della degenerazione di Roma <------- Tito Livio

9.2. Unisce il genere del "Commentarius" e quello dell'"Historia" <---------- Cesare

9.3. Storiografia celebrativa: celebrazione della storia di Roma <----------- Quinto Ennio