Malattie sessualmente trasmissibili

malattie sessualmente trasmissibili

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Malattie sessualmente trasmissibili da Mind Map: Malattie sessualmente trasmissibili

1. Molte infezioni sono trasmesse con liquidi organici (sperma,secrezioni preco italy, secrezioni vaginali, sangue e saliva)

2. In particolare quando si compie un atto con un partner affetto e senza protezioni

2.1. Comprendono i rapporti vaginali,orali e anali

3. Sono un gruppo di infezioni che possono essere trasferite da una persona ad un'altra

3.1. Si trasmettono anche attraverso indumenti o sanitari

4. Sono causate da: batteri, virus, funghi e parassiti

5. Colpiscono sia uomini che donne di tutte l'età, in particolare le adolescenti di sesso femminile e i maschi omosessuali e gli individui immunocompromessi

6. Tutte queste malattie si trovano insieme ai loro agenti in particolare: la clamidia, le infezioni da tricot bonis, l'epatite b,c, la sifilide, la gonorrea e il papilloma virus

6.1. Si differenziano per grado di contagiosità

6.2. La sintomatologia è il decorso cioè i tempi e le modalità di sviluppo della malattia

7. Sono asintomatiche cioè non provocano sintomi evidenti ma dopo un periodo possono presentare veri e propri problemi

7.1. Questi sintomi possono essere: comparsa di perdite anomale, segni anomali sugli organi genitali, dolore durante i rapporti sessuali..

7.1.1. Se non curate o scoperte possono causare tumori e altre malattie gravi

7.1.2. Bisogna inoltre stare attenti all'effetto ping-pong ossia che un partner non trattato riinfetti l'altro

7.1.3. Per alcune di esse esistono vaccini

8. Si possono prevenire usando correttamente il preservativo, lavandosi le mani, evitando rapporti con molte persone e avendo una corretta igiene intima