TERREMOTO IRPINIA

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
TERREMOTO IRPINIA da Mind Map: TERREMOTO IRPINIA

1. commento sismologo

1.1. "Oscenità della vita privata"

1.2. 1° terremoto in Italia dove si vide la spaccatura della faglia fino a rompere la superficie

1.3. 3 attivazioni di faglie che si sono sommate tra loro

1.4. ricostruzione grazie ad accelerometri installati dall'ENEA

1.5. sottovalutazione dell'emergenza

1.5.1. soccorsi in ritardo

1.5.1.1. sistema civile non efficace

1.5.1.2. appello del Presidente Pertini

1.5.1.2.1. evidenzia i problemi di mal'uso dei fondi

1.5.1.2.2. nasce Protezione Civile (più solida)

2. causò

2.1. 75% degli edifici crollarono

2.2. 2914 morti

2.3. 800'000 sfollati

2.4. punto di svolta sullo sviluppo degli studi sismologici

2.4.1. inizio paleosismologia

2.4.1.1. studio dei terremoti precedenti per vedere se ci sono ricorrenze

2.5. riclassificazione del territorio nazionale

3. coinvolse

3.1. 8 provincie

3.1.1. Avellino

3.1.2. Caserta

3.1.3. Matera

3.1.4. Benevento

3.1.5. Foggia

3.1.6. Napoli

3.1.7. Potenza

3.1.8. Salerno

3.2. 506 comuni

4. Sismologo Alessandro Amato

5. 23 novembre 1980 ore 19:34 durata: 90 secondi

5.1. terremoto X grado della scala Mercalli magitudo: 6,9