Lavoro subordinato

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Lavoro subordinato da Mind Map: Lavoro subordinato

1. 2105 OBBLIGO DI FEDELTA’

1.1. NO AFFARI CONCORRENTI ( ESCLUSIVITÀ)

1.2. NO DIVULGAZIONE NOTIZIE

1.3. NO RECARE PREGIUDIZI

1.4. ——PENA LICENZIAMENTO

1.5. —> PUBBLICO ART 35 COSTITUZIONE

1.6. —-> PRIVATO

1.6.1. CLAUSOLA PATTO DI NON CONCORRENZA

1.6.1.1. AUMENTO RETRIBUZIONE ?

1.6.1.2. RISARCIMENTO DANNI

2. CHI SI OBBLIGA MEDIANTE RETRIBUZIONE A COLLABORARE ALL’IMPRESA, PRESTANDO IL PROPRIO LAVORO INTELLETTUALE O MANUALE. DIPENDENZE IMPRENDITORE ( 2095-ART 36COST, 2239)

2.1. Art 2094

3. 2082 IMPRENDITORE

3.1. - CHI ESERCITA PROFESSIONALMENTE

3.2. ATTIVITA’ ECONOMICA ORGANIZZATA

3.3. FINE SCAMBIO DI BENI O SERVIZI

3.4. DIFF NO PROFIT NO UTILI PERSONALI

4. 2086 GESTIONE IMPRESA

4.1. I IMPRENDITORE

4.1.1. CAPO IMPRESA

4.1.2. DIPENDONO I SUOI COLLABORATORI

4.2. II IMPRENDITORE ORGANIZZA

4.2.1. GESTIONE ORGANIZAZ. CONTABILE AMMINISTRATIVA

4.2.2. PREVISIONE CRISI E MISURE A TUTELA

4.2.3. 12 GENNAIO 2019

5. 2087 TUTELA CONNDIZIOI DI LAVORO

5.1. TUTELA

5.1.1. INTEGRITÀ FISICA

5.1.2. PERSONALITA MORALE

5.2. ES. MOBBING DPI ( RISARCIMENTI DANNI E PUNIZIONI PENALI) + USATO

6. 2095 CATEGORIE PRESTATORI DI LAVORO

6.1. PRIVATI

6.1.1. DIRIGENTI

6.1.2. QUADRI

6.1.3. IMPIEGATI

6.1.4. OPERAI

6.2. PUBBLICO

6.2.1. COMPARTO

6.2.2. DIRIGENZA

6.3. REQUISITI E MANSIONI DEFINITO DA LEGGI SPECIALI ( CCNL )

7. 2096 ASSUNZIONE IN PROVA

7.1. ATTO SCRITTO MAX 6 MESI

7.2. UGUALI DIRITTI E DOVERI

7.3. OBBLIGATORIO ( OGGETTO PATTO DI PROVA)

7.4. LIBERTAà AMBO PARTI RECEDERE

7.4.1. NO OBBLIGO PREAVVISO (ENTRO TERMINI)

8. 2099 RETRIBUZIONE

8.1. A TEMPO A COTTIMO

8.2. DEFINITA DA CCNL E CIL

8.3. MANCANZA LEGGI SPECIALI : GIUDICE ( ES LAVORO NERO)

8.4. MODALITÀ

8.4.1. DENARO

8.4.2. PARTECIPAZIONI UTILI

8.4.3. PROVVIGIONI

8.4.4. NATURA

9. 2103 PRESTAZIONE DEL LAVORO

9.1. 1 LAVORATORE MANSIONI DA CCNL

9.1.1. NORMALI

9.1.2. SUPERIORI

9.1.3. EQUIVALENTI

9.2. 2 CASI ECCEZIONALI MANSIONE INFERIORE ( ORGANIZZATIVI)

9.3. 3 OBBLIGO FORMAZIONE ( 35 COST) SE NON PRIMA, DOPO

9.4. 4 CCNL PUò PREVEDERE MUTAMENTO MANSIONE INF

9.5. 5 MANSIONI INF PER ISCRITTO

9.5.1. UGUALE RETRIBUZIONE E DIRITTI ( NO INDENNITA’)

9.6. 6 ACCORDO SCRITTO + TERZA PARTE

9.7. 7 MANSIONE SUP RETRIBUZIONE SUPERIORE

9.7.1. SE DURA + 6 MESI E NON SOSTITUTIVA : DEFINITIVO

9.7.2. PUBBLICO NO: CONCORSO

9.8. 8 TRASFERIMENTO PER NECESSITA

9.9. 9 PATTO NULLO (NO COMMA 2 4 6)

10. 2104 DILIGENZA LAVORATORE

10.1. INFORMAZIONE E NOZIONI ACQUISITE IN FORMAZIONE ATTUATE IN MANIERA CORRETTA

10.1.1. DILIGENZA PER IMPRESA E PRODUZIONE NAZIONALE

10.1.2. DISPOSIZIONI IMPRENDITORE

10.1.3. DISPOSIZIONI COLLABORATORI PER GERARCHIA

10.1.4. PENA LICENZIAMENTO

11. 2106 SANZIONI DISCILPLINARI

11.1. INOSSERVANZA 2105-2104

11.2. PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ INFRAZIONE

11.3. NORME E PROCEDURE CCNL

11.4. DIRITTO DIFESA E CONTRADDITTORIO

12. 2107 ORARIO DI LAVORO

12.1. ART 36 COST E 2108

12.2. NON PUò SUPERARE LIMITI LEGGE CCNL

13. 2108 LAVORO STRAORDINARIO E NOTTURNO

13.1. DIURNO STRAORD AUMENTO RETRIBUZIONE

13.2. NOTTURNO ORDINARIO AUMENTO RETRIBUZIONE

13.3. CCNL