LA GEOGRAFIA DELL'ITALIA.

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
LA GEOGRAFIA DELL'ITALIA. da Mind Map: LA GEOGRAFIA DELL'ITALIA.

1. l'talia è una delle grandi penisole del Mediterraneo,di cui occupa la sezione CENTRALE.essa è unita al continente EUROPEO dalla catena ALPINA o delle ALPI.L'Italia si estente verso sud per 1300 km e la sua posizione geografica e lo sviluppo il latitudine(si trova sul 45esimo parallelo),le assicurano vantaggi ambientali e relazionali.

1.1. il paese gode di un cliuma mite e vario che si divide in 3 UNITA' FISICHE:CONTINENTALE,PENINSULARE e INSULARE. La REGIONE CONTINENTALE:si estende dalle ALPI all'APPENNINO SETTENTRIONALE.La continuità della catena,le differenze climatiche,la diversa ripidità dei 2 versanti,l'altitudine delle cime,sono elementi distintivi. Fra le ALPI e la PIANURA vi sono le PREALPI(inferiori alle alpi),con un numero considerevole di LAGHI,come quello di COMO,il LAGO MAGGIORE e il LAGO di GARDA.

1.1.1. A collegare alpi e appennini è l'elemento MORFOLOGICO della PIANURA,la PIANURA PADANA.Le pianure sono poco estese,distanti fra loro.La pianura più vasta è la PADANO-VENETA,delimitata dall'appennino SETTENTRIONALE e dal mar ADRIATICO.Le altre pianure le troviamo lungo la FASCIA COSTIERA(MAREMMA TOSCANA,l'AGRO ROMANO e PONTINO).

1.1.1.1. La REGIONE PENINSULARE è occupata dagli APPENNINI che la percorrono in tutta la sua lunghezza.Nel tratto SETTENTRIONALE(APPENNINO LIGURE e TOSCO-EMILIANO)hanno andamento OVEST-EST fino a SUD. La catena appenninica meno elevata di quella alpina si trova ad EST,dove troviamo AMPIE VALLATE(VERSANTE TIRRENICO) e RILIEVI RIPIDI(nel VERSANTE ADRIATICO).. Nell'ITALIA CENTRALE vi sono vari SISTEMI COLLINARI,anche di origine VULCANICA(TOSCANA e LAZIO),da dove nascono successivamente vari LAGHI come quello di BRACCIANO e di BOLSENA.

1.1.1.1.1. La REGIONE INSULARE è formata da 2 isole maggiori che sono:la SICILIA e la SARDEGNA.La 1° è separata dall'italia dallo STRETTO di MESSINA.La 2°è divisa dal Mar Tirreno. Le ISOLE MINORI sono raggruppate in ARCIPELAGHI come le ISOLE EGHADI.Esse con le REGIONI di APPARTENENZA formano un'ENTITA' TERRITORIALE.

2. Il SISTEMA IDROGRAFICO è formato da MARIFIUMI e LAGHI.Esso risente della forma ALLUNGATA della penisola e della disposizione dei RILIEVI e dei FIUMI,i quali sono BREVI ma NUEROSI.Il fiume più lungo è il PO (652km) che nasce dal Monviso(PIEMONTE)e sfocia nel Mar ADRIATICO con una FOCE a DELTA.Altri fiumi sono l'ADIGE(2°per lunghezza)l'ISONZO,il PIAVE,il TAGLIAMENTO e il BRENTA.I fiumi hanno PORTATA IRREGOLARE e sono a regime TORRENTIZIO.Sopratutto nella regione PENINSULARE e nelle ISOLE troviamo fiumi sogetti a MAGRE ESTIVE(tranne ARNO e TEVERE,perchè soggetti a costati precipitazioni.Il corso di molti fiumi è sato deviato per esigenze IDRAULICHE per ricavarne ENERGIA ELETRICCA. I mari sono 3:principali sono il MEDITERRANEo,TIRRENO e ADRIATICO. Il MEDITERRANEO bagna le COSTE per 7500km,mitiga il clima e le precipitazioni.A ovest vi è il Mar TIRRENO,a est il Mar ADRIATICO,a sud verso il CANALE d'OTRANTO vi è il Mar IONIO.A causa della vicinanza dei RILIEVI,le COSTE sono ROCIOSE e FRASTAGLIATE,sopratutto a EST,BASSE e SABBIOSE verso OVEST.

2.1. Con lo sviluppo in LATITUDINE della distribuzione e dell'orientamento dei rilievi dei diversi mari,in Italia si riconoscono 6 REGIONI MORFOLOGICHE-CLIMATICHE: -La REGIONE PADANA,ha un clima continentale(FREDDO d'INVERNO e CALDO-UMIDO d'ESTATE. -La REGIONEAPPENNINICA,ha un CLIA MONTANO sui RILIEVI + alti,CONTINENTALE nelle CONCHE INTERNE e MEDITERRANEO in vicinanza delle COSTE. -La REGIONE COSTIERA ADRIATICA,ha INVERNI FREDDI ed ESTATI CALDE e AFOSE. -La REGIONE COSTIERA LGUE-TIRRENICA,ha un CLIMA EDITERRANEO,TEMPERATO con ABBONDANTI PRICIPITAZIONI. -La REGIONE MEDITERRANEA,gode di LUNGHE ESTATI aSCIUTTE e INVERNI MITI e PIOVOSI.

3. L'Italia è un paese incline a frequenti TERREMOTI a causa dello scontro tra la PLACCA AFRICANA e quella EUROASIATICA.Essa è anche caratterizzata dalla presenza di 4 VULCANI ATTIVI:il VESUVIO,l'ETNA,lo STROMBOLI e il VULCANO.