Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Il RUGBY da Mind Map: Il RUGBY

1. Il campo

1.1. Il campo di gioco è diviso in due dalla linea di metà campo, in ciascuna metà campo sono tracciate altre linee, continue o tratteggiate, parallele alla linea di metà campo

1.2. Il campo può essere in erba, sabbia, terra battuta o erba artificiale.

2. Equipaggiamento

2.1. Il Pallone

2.1.1. forma ovale

2.1.2. Peso tra i 400 e i 450 grammi

2.1.3. Composto di cuoio o materiale sintetico

2.1.4. Può essere portato solamente

2.1.4.1. afferrandolo e correndo avanti

2.1.4.2. calciandola avanti

2.1.4.3. passandola ai compagni, ma solo con passaggi all’indietro

2.2. il vestiario da gioco: maglia, pantaloncini, abbigliamento intimo, calzettoni e scarpe.

3. Le squadre e i ruoli

3.1. Le squadre sono composte da 15 giocatori in campo e 7 riserve in panchina.

3.2. I numeri dall’1 all’8 contraddistinguono gli avanti. Gli avanti sono i giocatori più robusti e pesanti, e costituiscono il pacchetto di mischia.

3.3. I numeri dal 9 al 15 designano invece i trequarti, schierati nelle linee posteriori. Fra i trequarti si trovano i giocatori più agili e veloci e i mediani.

4. Scopo del gioco

4.1. Fare più punti possibili

4.1.1. Come si segnano i punti

4.1.1.1. Meta 5 punti

4.1.1.2. Trasformazione 2 punti

4.1.1.3. Meta di punizione 7 punti

4.1.1.4. Calcio di punizione 3 punti

4.1.1.5. Calcio di rimbalzo 3 punti

5. Inizio e Fine partita

5.1. La partita comincia con un calcio di inizio: la palla viene calciata nella metà campo avversaria, dove i difensori devono attendere oltre la linea dei 10 metri.

5.2. La partita si svolge in 2 tempi di 40 minuti ciascuno, di gioco effettivo. Le due squadre effettuano il cambio di campo al termine del primo tempo.

6. Sostituzioni

6.1. Permanenti: in caso in cui un giocatore si infortuni o per commozione cerebrale.

6.2. Temporanee: in caso in cui un giocatore si ferisca e ci sia sanguinamento o per una valutazione di infortunio alla testa (HIA)

7. Azioni di gioco

7.1. La mischia ha lo scopo di far ripartire il gioco dopo una penalità o un’interruzione di gioco ed è l’arbitro a decidere dove verrà effettuata la mischia. La mischia si conclude quando il pallone viene rimesso in gioco dalla terza linea.

7.2. La touche viene effettuata quando il pallone finisce al di fuori delle linee laterali del campo.

8. I falli

8.1. sono svariati e le sanzioni possono prevedere sospensioni temporanee o espulsioni in base alla gravità del fallo commesso e assegnazioni di punizioni o calci liberi per la squadra che ha subito il fallo.

9. Regole generali

9.1. Occorrono due squadre da 15 giocatori

9.2. I passaggi possono essere effettuati solo verso il dietro

9.3. La squadra in attacco fa meta se tocca con il pallone a terra all’interno dell’area di meta

9.4. Si gioca una mischia se c’è stata una penalità o una interruzione di gioco

9.5. Si gioca una touche quando la palla finisce al di fuori delle linee laterali del campo;

9.6. La partita dura 80 minuti di gioco effettivo

9.7. Vince la squadra che segna di più