CONTRO LA PENA DI MORTE CESARE BECCARIA

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
CONTRO LA PENA DI MORTE CESARE BECCARIA by Mind Map: CONTRO LA PENA DI MORTE CESARE BECCARIA

1. DIMOSTRAZIONE INUTILITÁ DELLA PENA DI MORTE

1.1. Antitesi: Morte necessaria

1.1.1. Eliminare il potere del criminale

1.1.2. "La morte di qualche cittadino divien dunque necessaria quando la nazione ricu- pera o perde la sua libertà"

1.2. Tesi: Morte non necessaria

1.2.1. Ergastolo: pena migliore

2. CONFRONTO ERGASTOLO - PENA DI MORTE

2.1. "SCHIAVITÙ PERPETUA"

2.1.1. Lunga detenzione e lavori sono una pena forte

2.1.1.1. "Non è l’intensione della pena che fa il maggior effetto sull’animo umano, ma l’estensione di essa"

2.1.2. Impressioni frequenti e non forti

2.1.3. Pene moderate ma continue

2.1.3.1. Suscitano il "salutare terrore" (paura di trasgredire)

2.1.3.1.1. "Il lungo e stentato esempio di un uomo privo di libertà è il freno più forte contro i delitti"

2.1.4. Nessun crimine è vantaggioso con rischio di ergastolo

2.1.5. Lavori forzati= forte sofferenza e costante

2.1.5.1. Somma di momenti infelici a vita

2.1.5.1.1. Forti effetti anche su chi vede

2.1.5.1.2. "Chi dicesse che la schiavitù perpetua è dolorosa quanto la morte, io risponderò che sommando tutti i momenti infelici della schiavitù lo sarà forse anche di più"

2.1.6. Suscita un ragionamento

2.1.6.1. "Ora non vi è alcuno che scieglier possa la totale e perpetua perdita della propria libertà: dunque l’intensione della pena di schiavitù perpetua sostituita alla pena di morte ha ciò che basta per rimuovere qualunque animo determinato"

2.2. PENA DI MORTE

2.2.1. Non necessaria con Stato solido e sicuro

2.2.2. È qualcosa di breve, lontano che spesso non suscita paura

2.2.3. Suscita impressione violenta ma breve e quindi dimenticate facilmente

2.2.3.1. Compassione e sdegno non terrore

2.2.3.2. "Regola generale: le passioni violenti sorprendono gli uomini, ma non per lungo tempo"

2.2.4. Per funzionare dovrebbe essere frequente, quindi più delitti e, di conseguenza, inutile

2.2.5. Vista da alcuni con leggerezza

2.2.5.1. Es: Ragionamento del ladro

2.2.5.1.1. Vale la pena vivere nell'illegalità, perché morte è qualcosa di breve

2.2.5.2. "Moltissimi risguardano la morte con viso tranquillo e fermo"

2.2.6. Inutile per legislatore

2.2.6.1. Esempio di atrocità

2.2.6.1.1. Dovrebbe moderare la condotta