Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
PUG by Mind Map: PUG

1. PIANI SOVRAORDINATI

2. SISTEMA delle CONOSCENZE (definitivo)

2.1. a. ricognizione del SISTEMA TERRITORIALE e QUADRO PROGRAMMATICO DI AREA VASTA

2.1.1. analisi dei vincoli sovraordinati

2.1.2. verifica delle problematiche affrontate dagli strumenti di area vasta

2.1.3. analisi del contributo della pianificazione locale alle dinamiche e politiche territoriali

2.2. b. ricognizione ed analisi del SISTEMA TERRITORIALE LOCALE e delle sue RISORSE AMBIENTALI, PAESAGGISITCHE, RURALI, INSEDIATIVE, INFRASTRUTTURALI, del loro STATO e delle TENDENZE EVOLUTIVE

2.2.1. a. risorse ambientali

2.2.2. b. risorse paesaggistiche

2.2.2.1. elementi strutturanti

2.2.2.2. elementi identitari

2.2.2.3. caratteri e condizioni di qualità

2.2.3. c. risorse rurali

2.2.3.1. caratteri fisici e funzionali del territorio agricolo

2.2.3.2. caratteri ambientali e culturali del territorio rurale

2.2.3.3. caratteri insediativi infrastrutturali

2.2.3.4. situazioni di degrado e criticità

2.2.4. d. risorse insediative

2.2.4.1. risorse insediative storiche

2.2.4.2. destinazioni funzionali

2.2.4.3. caratteri morfologici

2.2.4.4. densità insediative

2.2.4.5. destinazioni e caratteristiche di poli e/o nodi specializzati

2.2.4.6. dotazione di spazi di uso pubblico, servizi e attrezzature

2.2.4.7. dotazione di verde urbano

2.2.4.8. spazi per la mobilità urbana

2.2.4.9. livelli di accessibilità delle parti di città

2.2.5. e. risorse infrastrutturali

2.2.5.1. mobilità merci e persone

2.2.5.2. funzionalità e qualità igienico sanitaria degli insediamenti

2.2.5.3. attrezzature e spazi collettivi

2.2.5.4. nodi specializzati

2.3. c. ricognizione degli ASPETTI SOCIO-ECONOMICI ed analisi delle TENDENZE e delle PROBLEMATICHE

2.4. d. BILANCIO URBANISTICO della pianificazione comunale vigente

2.4.1. piani GENERALI ed ESECUTIVI in vigore

2.4.2. piani di SETTORE

2.4.3. quadro della programmazione e della progettazione in atto

2.4.3.1. programmi complessi di matrice nazionale

2.4.3.2. programmi integrati di matrice comunitaria

2.4.3.3. grandi progetti urbani

3. 2. PROGETTO DI PIANO

3.1. PUG/S

3.1.1. OBIETTIVI PUG/S

3.1.1.1. 1) TUTELA, RECUPERO e VALORIZZAZIONE delle componenti agricole/produttive, ambientali, paesaggistiche, insediative 2) SALVAGUARDIA dei VALORI antropologici, archeologici, storici e architettonici presenti sul territorio

3.1.1.1.1. obiettivi specifici per i CONTESTI RURALI

3.1.1.2. TUTELA, USO e VALORIZZAZIONE delle risorse esistenti

3.1.1.2.1. obiettivi specifici per i CONTESTI URBANI

3.1.2. ASSETTO TERRITORIALE e DIRETTRICI DI SVILUPPO

3.1.2.1. a) LINEE FONDAMENTALI DELL’ASSETTO dell’intero territorio comunale

3.1.2.1.1. INVARIANTI STRUTTURALI

3.1.2.1.2. CONTESTI TERRITORIALI

3.1.2.2. b) DIRETTRICI DI SVILUPPO

3.1.2.2.1. dell’insediamento

3.1.2.2.2. del sistema delle reti infrastrutturali

3.1.2.2.3. delle connessioni con i sistemi urbani contermini

3.1.3. INDIRIZZI e CRITERI per l’applicazione del principio della PEREQUAZIONE

3.1.4. INDIRIZZI e CRITERI di ELABORAZIONE per le PIANIFICAZIONI SPECIALISTICHE comunali

3.1.4.1. piano delle coste

3.1.4.2. piano dei servizi

3.1.4.3. piano urbano del traffico e dei parcheggi

3.1.4.4. piano per la mobilità ciclistica

3.1.4.5. piano per l'inquinamento luminoso

3.1.4.6. piano di disinquinamento acustico

3.1.4.7. piano regolatore per l'installazione di impianti eolici

3.1.4.8. ...

3.1.5. CRITERI per il DIMENSIONAMENTO del PUG/P

3.1.6. POLITICHE URBANISTICHE

3.1.6.1. modalità di SALVAGUARDIA, USO e CONSERVAZIONE

3.1.6.1.1. INVARIANTI PAESISTICO-AMBIENTALI e STORICO-CULTURALI soggette o da assoggettare a tutela

3.1.6.1.2. elementi costitutivi dell'ARMATURA INFRASTRUTTURALE di interesse SOVRALOCALE

3.1.6.2. INDIRIZZI e DIRETTIVE

3.1.6.2.1. CONTESTI TERRITORIALI

3.1.6.2.2. INVARIANTI INFRASTRUTTURALI

3.2. PUG/P

3.2.1. OBIETTIVI PUG/P

3.2.1.1. CONTENIMENTO del CONSUMO DI SUOLO

3.2.1.2. RISPARMIO ENERGETICO

3.2.1.3. uso di TECNOLOGIE ECOCOMPATIBILI e SOSTENIBILI

3.2.1.4. RIDUZIONE dell’INQUINAMENTO ACUSTICO e LUMINOSO

3.2.1.5. AUMENTO della PERMEABILITA' dei SUOLI URBANI e del VERDE URBANO ...

3.2.1.6. ABBATTIMENTO delle BARRIERE ARCHITETTONICHE

3.2.1.7. SVILUPPO della MOBILITA' PEDONALE e CICLABILE

3.2.2. NORME OPERATIVE

3.2.2.1. previsioni di TRASFORMAZIONE tramite PUE

3.2.2.1.1. localizzazione dei PUE

3.2.2.1.2. arco temporale di validità

3.2.2.1.3. raccordo fra previsioni e concrete capacità operative locali, ...

3.2.2.1.4. modalità attuative

3.2.2.2. INTERVENTI da realizzarsi sulle INVARIANTI STRUTTURALI ...

3.2.2.3. disciplina delle TRASFORMAZIONI fuori dai PUE

3.2.3. COMPARTI URBANISTICI ...

3.2.4. PUE di carattere SETTORIALE o TEMATICO ...

4. QUADRI INTERPRETATIVI INTEGRATI (definitivi)

5. RAPPORTO AMBIENTALE