Circolazione Ferroviaria

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Circolazione Ferroviaria da Mind Map: Circolazione Ferroviaria

1. infrastruttura generale

1.1. composto da

1.1.1. 2 binari + trazione elettrica

1.1.1.1. i binari sono composti da 2 rotaie parallele

1.1.2. DEVIATORI : meccanismi che consentono il treno di spostarsi da un binario all'altro

1.1.2.1. cambiamento o telaio degli aghi

1.1.2.1.1. parte che consente al treno di cambiare la via percorsa

1.1.2.2. incrociamento

1.1.2.2.1. parte che consente ai bordini delle ruote di attraversare la rotaia che non verrà percorsa

1.1.2.3. DEVIATORI possono essere utilizzati di :

1.1.2.3.1. PUNTA

1.1.2.3.2. CALCIO

1.1.2.3.3. si dice disposto a SINISTRA O DESTRA quando :

1.1.2.3.4. i DEVIATOI hanno specifiche velocità massime

1.1.3. INTERSEZIONI o INCROCIO

1.1.3.1. retta di 90°

1.1.3.1.1. poco utilizzta

1.1.3.2. obliqua

1.1.3.2.1. piu' diffusa soprattutto nelle stazioni

1.1.4. PASSAGGIO A LIVELLO

1.1.4.1. segnalati da : barriere e segnali luminosi e sonori da entrambi i lati stradali

1.1.4.2. puo essere attraversato solo dopo il passaggio del treno e aver visto che è a debita distanza e dopo l'apertura delle barriere

1.1.5. Località di servizio

1.1.5.1. stazioni

1.1.5.1.1. dove ci sono incorci, precedenze e cambi di binari povviste di segnali sia per i treni passeggeri che per treni merci

1.1.5.2. bivi

1.1.5.2.1. diramazioni per più linee

1.1.5.3. posti di comunicazione

1.1.5.3.1. passaggio da un binario all'altro per una stessa linea

1.1.5.4. posti di passaggio dal binario semplice al binario doppio

1.1.5.5. posti di blocco

1.1.5.5.1. per distanziare i treni

1.1.6. INFRASTRUTTURA FERROVIARIA

1.1.6.1. ci deve essere installato il sistema di rilevamento automatico di surriscaldamento delle boccole o di frenatura degli assi dei treni

1.1.7. TRENI

1.1.7.1. Abilitazione per partire

1.1.7.1.1. dispositivi di frenatura

1.1.7.2. DISPOSITIVI DI AGGANCIO

1.1.7.2.1. sistema che aggiunge 2 o piu veicoli insieme

1.1.7.2.2. per i treni passeggeri ci deve essere in cabina di guida il dispositivo di emergenza

1.1.7.3. NEI TRENI DOTATI ALLA PARTENZA DEVE ESSERCI :

1.1.7.3.1. dispositivo comando dei freni

1.1.7.3.2. informazioni sulla sicurezza

1.1.7.3.3. sottosistema di bordo del sistema di protezione della marcia

1.1.7.3.4. sistema visualizzazione della velocità

1.1.7.3.5. sistema registrazione sia di velocità instantanea sia di eventi di condotta

1.1.7.3.6. dispositivo di controllo della vigilanza dell'agente di controllo

1.1.7.3.7. sottosistema di bordo del sistema comunicazione terra-treno

1.1.7.3.8. dispositivo segnali acustici

1.1.7.3.9. fanali segnalazione testa treni

1.1.7.4. TRENI A CONDOTTA A E OLTRE I 250 KM/H

1.1.7.4.1. in cabina deve esserci un dispositivo di anomalia per il sistema frenante e per le boccole

1.1.7.5. CONVOGLIO

1.1.7.5.1. insieme di uno o piu veicoli ferroviari con almeno un unita di trazione dotato di sistema frenante e cabina di guida per passeggeri, rimorchio, emergenza altri mezzi o merci

1.1.7.6. OGI TRENO DEVE ESSERE IDENTIFICATO DA UN CODICE ALFANUMERICO O DALLA DATA DI EFFETTUAZIONE

1.1.7.7. IL TRENO PER MUOVERSI DEVE AVER RICEVUTO L'AUTORIZZAZIONE DI MOVIMENTO DAL SEGNALE DI TERRA O LE INDICAZIONI DAL COMANDO DI GUIDA

1.1.7.8. IN CASO DI EMERGENZA DEVONO ESSERE MUNITI DI TORCE BANDIERA ROSSA , FIAMMA ROSSA , FANALE A LUCE ROSSA