Il tornio

Il tornio

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Il tornio da Mind Map: Il tornio

1. Il tornio è una delle macchine utensili più usate nell'industria meccanica.

1.1. Permette di eseguire una grandissima varietà di lavori con utensili che si montano facilmente

2. La lavorazione fondamentale al tornio consiste nella realizzazione di solidi di rivoluzione, cioè di superfici in cui tutte le sezioni perpendicolari all'asse principale hanno forma circolare

2.1. Si possono eseguire superfici cilindriche e coniche, fori, alesature, sfacciature, filettature, torniture sferiche, a sagoma ecc.

3. Le perdite di tempo causate dalla sostituzione degli utensili passando da una fase di lavoro (ad esempio sgrossatura) alla successiva (ad esempio filettatura, finitura ecc.) non fanno del tornio parallelo una macchina molto indicata per le lavorazioni in serie

3.1. per queste ultime si usano allora appositi torni speciali. Come il tornio CNC Controllo Numerico Computerizzato, è un tornio ad altissime prestazioni usato in particolare per lavorazioni industriali di serie..

4. Il tornio parallelo è costituito da

4.1. bancale

4.1.1. una struttura di sostegno in ghisa stagionata fissata al suolo perché deve fornire stabilità e resistenza meccanica alla lavorazione

4.2. mandrino

4.2.1. esistono due tipi di mandrino

4.2.1.1. autocentrante, che viene usato quando la contropunta è in asse con il pezzo

4.2.1.2. a grinfie indipendenti, che viene usato quando la contropunta non è in asse con il pezzo,

4.3. carro (o carrello portautensili)

4.3.1. scorrevole longitudinalmente lungo le guide del bancale è provvisto di una slitta trasversale al di sopra di questa si trova una slitta superiore che può ruotare intorno a un asse verticale e scorrere lungo una guida, in modo da fissare nella posizione più adeguate la soprastessa torretta portautensili.

5. Il tornio si serve di utensili monotaglianti, cioè con un solo tagliante, lo spigolo che asporta il truciolo.

5.1. In genere gli utensili sono formati da barrette di acciaio temprato il cui gambo serve per il fissaggio, mentre la testa termina con l'estremità tagliente.

5.1.1. Utensili con prestazioni più elevate sono quelli con placchetta, cioè sulla testa hanno una placchetta saldata di acciaio superrapido (HSS) che lo rende molto duro,

6. Per le diverse lavorazioni si usano utensili di forma diversa, esistono nove tipi di utensili classificati dalla ISO:

6.1. ISO1- diritto per passate ISO2- piegato per passate ISO3- piegato per finitura ISO4- frontale a testa lunga ISO5- piegato per sfacciatura ISO6- piegato per spallamenti retti ISO7- per troncatura ISO8- piegato per passata in fori passanti ISO9- piegato per sfacciatura interna e fori ciechi