RADDRIZZATORI AC-DC

RADDRIZZATORI AC-DC

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
RADDRIZZATORI AC-DC da Mind Map: RADDRIZZATORI AC-DC

1. RADDRIZZATORI MONOFASE A DIODI A FREQUENZA DI RETE

1.1. AC-DC-

1.1.1. VENGO REALIZZATI CON DIODI, LA TENSIONE D'USCITA NON PUO ESSERE MODIFICATA

1.1.1.1. MONOFASE

1.1.1.1.1. CIRCUITO MONOFASE A SEMIONDA

1.1.1.1.2. CIRCUITO MONOFASE A ONDA INTERA CON PRESA CENTRALE

1.1.1.1.3. CIRCUITO MONOFASE A ONDA INTERA A PONTE

1.1.1.2. TRIFASE

1.1.1.2.1. CIRCUITO A SEMI ONDA

1.1.1.2.2. A PONTE

1.1.1.3. UTILIZZO DEI CONDENSATORI IN PARALLELO

2. ALIMENTATORE

2.1. DISPOSITIVI DI: CONVERSIONE FILTRAGGIO CONTROLLO PROTEZZIONE

3. RADDRIZZATORI TRIFASE A DIODI A FREQUENZA DI RETE

4. PWM

4.1. MODULAZIONE A GRANDEZZA D'IMPULSO

5. CLASSIFICAZIONE

5.1. IN FUNZIONE DELLA FORMA D'ONDA DELLA GRANDEZZA ELETTRICA IN INGRESSO E USCITA

5.2. ONDA

5.3. GRANDEZZA

5.4. INGRESSO USCITA

6. GRAFICO CONVERTITORI

6.1. ALIMENTATORI

6.1.1. APPARECCHI ATTI ALLA CONVERSIONE, FILTRAGGIO, CONTROLLO, PROTEZIONE. ALIMENTATI DA RETE AC E CON CARICO IN DC.

6.1.1.1. SONO COMPOSTI DA VARIE PARTI TRA I QUALI TIRISTOTI RADDRIZZATORI ECC...

7. CONVERTITORE A FREQUENZA DI RETE A COMMUTAZIONE

7.1. RADDRIZZATORI A DIODI

8. CONVERTITORE SWITCHING A COMMUTAZIONE FORZATA

8.1. ESEMPIO GLI INVERTER, GLI INTERRUTTORI STATICI VENGONO APERTI O CHIUSI A FREQUENZA MOLTO PIU ELEVATA DI QUELLA DI RETE

9. CONVERTITORI RISONANTI

9.1. I.S. SI APRONO O SI CHIUDONO AL PASSAGGIO PER LO ZERO DELLA TENSIONE O CORRENTE

10. RADDRIZZATORI A FREQUENZA DI RETE CON CONTROLLO DI FASE. tiristori, si controlla accensione

10.1. TIRISTORI SCR ACCENSIONE TRAMITE GATE, SPEGNIMENTO NON CONTROLLABILE. IGBT, UTILIZZATI SOLO SU ALTE POTENZE TRIFASE

10.1.1. CIRCUITO A MONOFASE A SEMIONDA

10.1.1.1. IL PIU' SEMPLICE UTILIZZA TIRISTORE TH

10.1.2. CIRCUITO A MONOFASE A PONTE SEMI CONTROLLATO

10.1.2.1. 2 TIRISTORI E 2 DIODI

10.1.2.1.1. SI DICE SEMICONTROLLATO APPUNTO PERCHE ABBIAMO SOLO DUE TIRISTORI "TH"

10.1.3. CIRCUITO A TRIFASE A PONTE SEMI CONTROLLATO

10.1.3.1. 3 TIRISTORI 3 DIODI

10.1.3.1.1. SE UTILIZZANO SOLO TIRISTORI SARA' DEL TUTTO CONTROLLATO

10.1.3.1.2. CON OPPORTUNI INTEGRATI E' POSSIBILE CONTROLLARE L'INNESCO DEL TIRISTORE, COSI FACENDO SI AVRA SINCRINISMO COL DIODO E UNA FORMA D'ONDA MIGLIORE E PIU PIATTA

11. RADDRIZZATORE TRIFASE A FREQUENZA DI RETE A PONTE