Il contratto

diritto

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Il contratto da Mind Map: Il contratto

1. essenziali

1.1. accordo

1.1.1. reciproco consenso delle parti

1.2. causa

1.2.1. funzione economico-sociale assolta dal contratto

1.3. oggetto

1.3.1. il bene, il servizio, il diritto o il comportamento su cui cade l'interesse delle parti del contratto

1.4. forma

1.4.1. modo in cui le parti manifestano la loro volontà contrattuale

2. Effetti

2.1. REALI trasferimenti di diritti, costituzione di un diritto reale

2.2. OBBLIGATORI nascita di un rapporto obbligatorio

3. Patologia del contratto

3.1. INVALIDITA' possibile se il contratto è privo di un elemento essenziale o affetto da vizi di altra natura

3.1.1. NULLITÀ' contrario a norme imperative o privo di elementi essenziali; insanabile

3.1.2. ANNULLABILITÀ posto in essere da un incapace d'agire o affetto da vizi della volontà; non opera di diritto; sanabile.

3.1.2.1. VIZI DELLA VOLONTA'

3.1.2.1.1. ERRORE falsa rappresentazione della realtà che induce un oggetto a concludere un contratto che altrimenti no avrebbe posto in essere

3.1.2.1.2. VIOLENZA MORALE minaccia di un male grave e ingiusto che costringe a concludere un contratto che altrimenti non si sarebbe concluso

3.2. RESCISSIONE possibile e causa di un difetto originario esistente al momento della conclusione del contratto

3.3. RISOLUZIONE possibile a causa di un difetto sopravvenuto dopo la conclusione del contratto

4. Elementi

4.1. accidentali anche se mancano il contratto è valido

4.1.1. condizione

4.1.1.1. evento futuro e incerto dal quale le parti fanno dipendere l'inizio o la fine degli effetti del contratto

4.1.2. termine

4.1.2.1. evento futuro ma certo dal quale le parti fanno dipendere l'inizio o la fine degli effetti del contratto

4.1.3. modo

4.1.3.1. onero posto a carico del beneficiario di un contratto a titolo gratuito

5. Conclusione

5.1. Contratti reali

5.1.1. gli effetti si verificano nel momento in cui il bene viene consegnato materialmente

5.1.1.1. il consenso è necessario ma non sufficiente

5.2. Contratti consensuali

5.2.1. gli effetti si verificano nel momento in cui si forma il consenso

5.2.1.1. il consenso è necessario e sufficiente

6. Cessazione del contratto per volontà dei contraenti

6.1. mutuo consenso

6.1.1. entrambe le parti modificano concordemente il contratto in modo da farlo cessare

6.2. recesso

6.2.1. atto volontario con cui una parte dichiara di volersi ritirare da rapporto contrattuale; è possibile solo nei contratti di durata e l'effetto è irretroattivo