Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Trento da Mind Map: Trento

1. Livello 2 - Una collaborazione fra fondazione e l'APT di Trento ha permesso alla fondazione di verificare a scopo statistico età nazionalità e provenienza dei turisti giunti in città a partire dall'estate. Il sondaggio, ancora in corso permetterà di migliorare la targettizzazione delle proposte turistiche cittadine.

2. Alta Società

2.1. Livello 1 - Pare che la fondazione non abbia organizzato feste durante l'ultimo mese e che Vittorino Frescobaldi sia molto impegnato alle Albere per verificare l'opera del suo amico pittore Carlo Foschi.

2.2. Livello 3 - Pare che alle feste che contano si stia dando sempre più da fare un certo Pietro Orsini, un PR che assiste la fondazione in numerose serate. Sembra sia in corso una tresca amorosa fra alcune guardie della sicurezza del quartiere e una giovane donna inserita nella società trentina.

3. Criminalità

3.1. Livello 1 - Oramai è chiaro che i bersagli dell'attentato siano state le bande criminali più importanti della città. Benché non vi siano chiare notizie sullo stato delle cose, i pesci piccoli preferiscono starsene a casa.

3.2. Livello 2 - E' confermato nell'ambiente che un falsario, noto come falso Jo è passato a miglior vita con un suicidio più che sospetto. Si vocifera che gli attentatori ora abbiano ottimi documenti falsi.

3.3. Livello 3- Dopo qualche tempo, gli zingari hanno ricominciato a farsi vedere più massicciamente in città. Curiosamente più che dedicarsi ai furti sembrano darsi all'elemosina in luoghi periferici.

4. Politica

4.1. Livello 1 - I movimenti politica di estrema destra stanno diventando un problema che inizia ad imbarazzare anche partiti molto conservatori.In città si stanno moltiplicando gli episodi di violenza razziale.

5. Legge

5.1. Livello 1 - La caccia ai terroristi prosegue senza tregua, ma le tracce in mano agli inquirenti sono poche. Ciò che è certo è che si è trattato di un lavoro da professionisti pianificato per mesi. Sembra siano state capillarmente colpite bande di criminali note alle cronache cittadine. La morte del falsario noto come "Falso Jo" potrebbe essere correlata.

5.2. Livello 3 - Due settimane fa, in via Cavour qualcuno ha lamentato forti rumori durante la notte. La polizia raggiunto il luogo ha trovato un appartamento messo a soqquadro, tracce di sangue, segni di effrazione, ma nessun prezioso rubato. Nessuno ha denunciato scomparse, nessun ferito grave in ospedale. La casa era abbandonata da parecchio e la polizia non sa che cosa cercare. La polizia ha messo i sigilli all'appartamento.

5.3. Livello 2 - Dopo alcuni mesi di sospensione Garavelli è tornato nel suo ruolo di ispettore capo. Una ventata di azioni violente da parte di movimenti di estrema destra, sta rendendo più difficile il lavoro di pubblica sicurezza ed i rapporti con migranti e rom.

5.4. Livello 2 - Pare che gli account social di diversi membri delle bande esplosi palazzine, fossero stati hackerati nei mesi precedenti per ottenere indicazioni precise di geolocalizzazione. La polizia postale sta seguendo questo filone di indagine, per ora con scarsi risultati, viste le scarse risorse attualmente in dotazione al corpo.

6. Media

6.1. Livello 1 - Sempre di più le vendite dei giornali non bastano a coprire le spese di giornalisti professionisti. Le testate della città vivono grazie a donazione e sponsorizzazioni da parte dei benestanti. La cosa costringe i direttori a dover dosare le parole per evitare contrasti con i loro sponsor.

6.2. Livello 2 - La giornalista Michela Linguini ha lamentato fra i suoi colleghi, che il suo articolo sulla tragedia del cuoco è stato pesantemente rimaneggiato dai poteri forti.

7. Religione

7.1. Livello 1 - Trento sembra essere diventato un luogo peccaminoso e lontano dalla luce di Dio. Sempre più giovani sono attratti dalle feste, dagli eventi, dalla ricchezza, dall'opulenza ed al divertimento sfrenato, dimenticando spesso l'importanza di ciò che va aldilà del materiale.

7.2. Sembra che la fondazione Frescobaldi abbia pagato la onlus AIZO (Associazione Italiana Zingari Oggi) per portare conforto ai rom al campo nomadi di Ravina. L'associazione fornisce medicinali, verifica la salute dei rom e il loro numero in considerazione dei preoccupanti atti xenofobi che sta vivendo la città da parte di movimenti di destra estrema.

8. Informatica

8.1. Livello 1 - Pare che gli account social di diverse vittime degli attentati esplosi nelle palazzine, fossero stati hackerati nei mesi precedenti per ottenere indicazioni precise di geolocalizzazione. La polizia postale sta seguendo questo filone di indagine, per ora con scarsi risultati, viste le scarse risorse attualmente in dotazione al corpo.

8.2. Livello 2 - Un cittadino è ricoverato all'ospedale psichiatrico di Pergine. Quando è stato fermato in stato confusionale ha asserito di aver visto uno spettro.

8.3. Livello 2 - Ultimamente molti trasportatori lamentano sui social l'eccessivo zelo nella verifica dei carichi da parte della polizia di Trento.

9. Occulto

9.1. Livello 1 - La situazione in città è molto confusa da quando Tolomeo pare sparito dalla circolazione. Gli stessi Alessandrini stanno tentando una riorganizzazione interna.

9.2. Livello 2 - Un membro degli Alessandrini è ricoverato a Pergine in stato confusionale. Asserisce di aver visto uno spettro.

10. Finanza

10.1. Livello 1 - Una cordata di investitori Ferraresi ha portato ingenti capitali di investimento nelle casse rurali Trentine, permettendo alle stesse mutui e prestiti a tassi molto competitivi e ridando linfa ai mercati.

11. Commercio

12. Trasporti

12.1. Ultimamente i controlli di merci e carichi si sono fatte molto severe a Trento. La polizia non lesina su verifiche e controlli.

12.2. Pare che i carichi maggiormente fermati siano quelli che provengono da Milano e Brescia.