ERACLITO il filosofo del divenire

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
ERACLITO il filosofo del divenire da Mind Map: ERACLITO                    il filosofo del divenire

1. BIOGRAFIA

1.1. SCRISSE UN TESTO IN PROSA INTITOLATO "INTORNO ALLA NATURA"

1.2. CONTIENE MASSIME E AFORISMI DAL CONTENUTO ENGMATICO

2. TEORIA DELLA CONOSCENZA

2.1. CONOSCENZA CHE SI FERMA ALLE APPARENZE

2.1.1. QUELLA DEI DORMIENTI

2.1.1.1. IN UNA VISIONE SOCIOLOGICA IL POPOLO

2.2. CONOSCENZA CHE PORTA ALLA VERITA'

2.2.1. QUELLA DEI FILOSOFI

3. TEORIA DEL DIVENIRE

3.1. PANTA RHEI TUTTO SCORRE

3.1.1. Il MUTAMENTO E' LA FORMA DELL'ESISTENZA

3.1.1.1. GLI ESSERI VIVENTI SONO DINAMICI E IN COSTANTE CAMBIAMENTO

4. TEORIA DEI CONTRARI

4.1. L'UNIVERSO E' DOMINATO DA PRINCIPI CONTRARI

5. ERACLITO USA COME ESEMPIO IL FIUME CHE SCORRE:"Non si può discendere due volte nel medesimo fiume e non si può toccare una sostanza nel medesimo stato, a causa della velocita' del mutamento essa si disperde e si raccoglie, viene e va.

5.1. Secondo Eraclito il FUOCO 🔥 e' il principio e la fine di tutto ciò. che esiste

6. TEORIA DIO TUTTO

6.1. VISIONE PANTEISTICA PER CUI DIO E' IN TUTTO CIO' CHE ESISTE

6.1.1. SECONDO ERACLITO DIO ESISTE NEI CONTRARI CHE REGOLANO L'UNIVERSO

6.1.1.1. ERACLITO HA UNA VISIONE CICLICA DELL'UNIVERSO PER CUI CIO' CHE SI CREA SI DISTRUGGE PER POI ESSERE RICREATO.

7. UN CONTRARIO NON PUO' ESISTERE SENZA L'ALTRO E LA VITA SI ORIGINA QUANDO PERMANE IL CONFLITTO

7.1. L'UNIVERSO INOLTRE E' REGOLATO DA LEGGI LOGICHE E RAZIONALI

7.1.1. IL LOGOS E' LA LEGGE CHE REGOLA GLI ESSERI VIVENTI