L' ETA' GIOLITTIANA

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
L' ETA' GIOLITTIANA da Mind Map: L' ETA' GIOLITTIANA

1. grave crisi in Italia

2. inizia nel 1903 e finisce nel 1914

3. Giovanni Giolitti primo ministro liberale sotto il governo Zanardelli

4. POLITICA ESTERA: guerra contro la Libia voluta dai nazionalisti per paura di rimanere fuori dalla spartizione dell'Africa e per dare terre coltivabili ai contadini del Sud

5. POLITICA INTERNA: dato che i contadini votavano per i socialisti,Giolitti si allea coi cattolici per avere la maggioranza (patto Gentiloni)

6. Giolitti va incontro ai lavoratori senza repressione armata e vuole che lo Stato sia fuori dai conflitti con gli imprenditori

7. RIFORME GIOLITTIANE: 1 riposo settimanale dal lavoro 2 diritti lavoro donne e minori 3 suffragio universale maschile 4 assicurazioni infortuni e vecchiaia per lavoratori 5 scuola elementare obbligatoria (6 anni)

8. PENSIERO: più soldi ai lavoratori = più guadagno per gli imprenditori e meno scioperi

9. per ottenere consensi scambia favori in cambio di voti e i deputati diventano TRASFORMISTI cioè cambiano posizione in parlamento

10. definito BIFRONTE infatti era attento sia ai lavoratori sfruttati che agli interessi dei padroni