Il mercato del lavoro: concetti, strumenti, politiche e servizi.

Il mercato del lavoro: concetti, strumenti, politiche e servizi.

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Il mercato del lavoro: concetti, strumenti, politiche e servizi. da Mind Map: Il mercato del lavoro: concetti, strumenti, politiche e servizi.

1. 1. IL MERCATO DEL LAVORO: IL CONCETTO E I SOGGETTI

1.1. Come opera il mercato del lavoro

1.1.1. Domanda di lavoro

1.1.2. Offerta di lavoro

1.2. Gli attori del mercato del lavoro

1.2.1. Il datore di lavoro

1.2.2. Il lavoratore

1.2.2.1. A. Il lavoratore parasubordinato

1.2.2.2. B. Il lavoratore subordinato

1.2.2.3. C. Il lavoratore Autonomo

1.2.3. Le Parti Sociali

1.2.4. Il Sindacato

1.2.5. Dialogo Sociale e concertazione

1.2.6. Gli Enti Bilaterali

2. 2. GLI STRUMENTI DI OSSERVAZIONE E DI ANALISI DEL MERCATO DEL LAVORO

2.1. Gli indici

2.1.1. La popolazione in età lavorativa

2.1.2. Popolazione Attiva o Forze di lavoro

2.1.3. Popolazione Inattiva o Non forze di lavoro

2.1.4. Occupati

2.1.5. Persone in cerca di occupazione

2.1.6. Gli scoraggiati

2.1.7. Unità di lavoro (ULA)

2.1.8. Unità di lavoro non regolari

2.1.9. Disoccupati di lunga durata

2.1.10. Occupati a tempo parziale

2.1.11. Occupati a tempo determinato

2.2. I principali indicatori statistici e loro definizioni

2.2.1. Tasso di attività

2.2.2. Tasso di inattività

2.2.3. Tasso di occupazione

2.2.4. Tasso di disoccupazione

2.2.5. Tasso di Disoccupazione di lunga durata

2.2.6. Tasso di Disoccupazione giovanile

2.2.7. Tabella di sintesi

2.3. Banche dati, Sistemi informativi e fonti per le analisi sul mercato del Lavoro

2.3.1. Cliclavoro

2.3.2. Gli Osservatori del Mercato del Lavoro

2.3.3. Istat e rilevazione sulle forze di lavoro

2.3.4. Banca dati e sistema informativo Excelsior

2.3.5. Banca dati Consiglio Nazionale dell’Economia e Lavoro (CNEL)

3. 3. IL CONCETTO DI POLITICHE DEL LAVORO. LA DIMENSIONE ATTIVA E LA DIMENSIONE PASSIVA

3.1. Politiche attive del lavoro

3.2. Politiche passive di sostegno del reddito

3.2.1. Il principio di Flexicurity

3.3. Gli ammortizzatori sociali: a “regime” e in “deroga”

4. 4. LA GESTIONE DEL MERCATO DEL LAVORO: I SERVIZI PUBBLICI E PRIVATI DEL LAVORO

4.1. I Servizi per L’impiego

4.1.1. Liberalizzazione dei sevizi per l’impiego

4.1.2. Il mercato del lavoro dopo il D.lgs 276/2003

4.2. Le Agenzie per il lavoro

4.2.1. Gli Intermediari speciali

4.2.2. Gli Intermediari sottoposti a procedimento di autorizzazione