LA GLOBALIZZAZIONE

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
LA GLOBALIZZAZIONE da Mind Map: LA GLOBALIZZAZIONE

1. LIBERALIZZAZIONE DEI COMMERCI

1.1. abolizione dazi e divieti

2. UN MODELLO IN CRISI

2.1. i paesi occidentali sono in crisi

2.2. calo consumi e aumento disoccupazione

2.3. NASCITA NUOVE POTENZE ECONOMICHE

2.3.1. LE TIGRI ASIATICHE

2.3.2. RUSSIA E BRASILE

3. NEW ECONOMY

3.1. nascita nuovi settori

3.2. prevalgono i servizi sulla produzione di beni materiali

3.2.1. BORSA

3.2.1.1. libera circolazione del denaro

4. DELOCALIZZAZIONE AZIENDE

4.1. il processo produttivo si trasferisce in altri paesi con minor costo fattore produttivo e manodopera

4.1.1. sfruttamento del lavoro nei paesi sottosviluppati

4.1.1.1. disoccupazione nei paesi sviluppati

5. UNIFICAZIONE DEI MERCATI A LIVELLO MONDIALE

6. ECONOMIA

7. Le origini: nasce negli anni '90, ma era già diffusa prima. La sua nascita è avvenuta anche grazie a internet.

8. CONTRO

8.1. crea disuguaglianze tra i paesi; c'è una diversa distribuzione del potere e della ricchezza

8.2. impone un modello dominante

8.2.1. OMOLOGAZIONE

8.2.1.1. appiattimento delle differenze tra i paesi

8.2.1.2. NASCITA DEI NO GLOBAL

8.2.1.2.1. movimenti che contestano la diversa distribuzione della ricchezza, le speculazioni delle multinazionali, il degrado ambientale

9. PRO

9.1. le distanze tra i paesi sono ridotte

9.2. le merci possono circolare liberamente

9.3. più attenzione ai paesi in via di sviluppo

9.4. mette in contatto culture diverse

9.5. maggior diffusione della tecnologia