mappa unità 6

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
mappa unità 6 da Mind Map: mappa unità 6

1. secondo la teoria della tettonica a placche la litosfera è frammentata in grandi blocchi sotto la crosta terrestre chiamate placche che galleggiano sul mantello plastico spinte dalle correnti convettive e da altri fattori come l'attrazione solare e la rotazione terrestre

2. Gli agenti che modellano la crosta terrestre

2.1. azione del gelo e disgelo

2.1.1. Azioni dei ghiacciai

2.2. azioni dei torrenti e fiumi

2.3. Gli agenti che modellano la crosta terrestre sono: agenti endogeni ed esogeni

2.3.1. Gli agenti endogeni agiscono all'interno della superfice terrestre. Es. terremoti e vulcani

2.3.2. Gli agenti esogeni agiscono all'esterno della superficie terrestre. E: precipitazioni, cambiamenti improvvisi della temperatura e gli organismi viventi

2.3.2.1. La pioggia tocca il suolo a una velocità di 20/30 km orari asportando frammenti di terra

2.3.2.2. Carsismo: forma di erosione provocata dall'acqua piovana sulle rocce calcaree che possono provocare grotte dove si possono formare stalattiti e stalagmiti

2.3.2.3. Le onde e le correnti marine: con la loro forza staccano pezzi di roccia dalle coste che attraverso il mare si depositano sulle spiagge facendole diventare più ampie. Es: spiagge del Veneto, Friuli, Romagna e Maremma

2.3.2.4. Il vento: leviga le rocce a una velocità di 50 km orari attraverso la sabbia che trasporta

3. Movimenti delle placche

3.1. I movimenti delle placche si chiamano margini:

3.1.1. Margini trasformi: dove 2 placche scivolano orizzontalmente

3.1.2. Margini convergenti: dove 2 placche si scontrano

3.1.3. Margini divergenti: dove 2 placche si separano

4. Placche minori: Arabica, Juan de Fuca, Caraibica, Cocos, Nazca e Filippine

5. Le placche maggiori: Indoaustraliana, Africana, Euroasiatica, Nordamericana, Sudamericana, Pacifica e Antartica

6. La teoria della tettonica a placche

7. Le prove a conferma della teoria

7.1. Prove geologiche, fossili e climatiche

8. La teoria della deriva dei continenti afferma che 200 milioni di anni fa i continenti erano tutti uniti in un unico grande continente: la Pangea

8.1. a un certo punto la Pangea si divise e si crearono i 7 continenti che continuano a muoversi tutt'ora

8.1.1. per es. l'America meridionale si allontana dall'africa di 3 cm all'anno

9. attraverso la carta geografica la terra sembra un puzzle

9.1. per es. l'America meridionale si incastra con l'Africa