IDEE

Solve your problems or get new ideas with basic brainstorming

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
IDEE da Mind Map: IDEE

1. ISTRUZIONE & FORMAZIONE

1.1. Più iscrizioni, ringiovanire la classe docente, incrementare i finanziamenti pubblici agli atenei e abolire quelli alle università telematiche potenziare orientamento;

1.2. potenziare orientamento; poli per l’istruzione tecnica superiore; titoli con valore legale da università accreditate, no laureifici.

1.3. potenziamento Erasmus; programmi Master and Back; azioni per attrazione di ricercatori italiani e stranieri.

2. INNOVAZIONE & RICERCA

2.1. attivare corsie preferenziali per le borse di studio degli studenti delle facoltà scientifiche.

2.2. finanziare progetti di ricerca in settori strategici.

3. AMBIENTE & ENERGIE RINNOVABILI

3.1. incentivare la manutenzione del territorio

3.2. sostenibilità ambientale nei processi produttivi e consumo responsabile

3.3. efficienza energetica e fonti di energia rinnovabili

3.4. legalità e controlli ambientali

4. INFRASTRUTTURE & SERVIZI

4.1. costruzione di un catasto delle reti da aggiornare via via che i nuovi investimenti, pubblici o privati, si realizzano

4.2. investimenti su larga scala pubblici e privati in infrastrutture verdi

4.3. infrastrutture immateriali a banda larga garantite a tutti i cittadini

5. SALUTE & WELFARE

5.1. consolidare il sistema di tutela della salute con attività di prevenzione e diagnosi precoce

5.2. incentivazione del contratto a tempo indeterminato

5.3. graduale introduzione di una base di “diritti di cittadinanza” per tutte le forme di lavoro, comprese le imprese individuali in materia di garanzia del reddito, malattia, infortuni, riposo psicofisico, maternità;

5.4. integrazione delle pensioni delle future generazioni di lavoratori e lavoratrici attraverso una quota a carico della fiscalità generale

5.5. trasformazione dell'indennità di maternità in diritto di cittadinanza e relativo finanziamento a carico della fiscalità generale

6. LAVORO & IMPRESA

6.1. Sostegno allo sviluppo di start up o progetti d’impresa che agiscono nel comparto della internet economy

6.2. sostegno per progetti di formazione sullo sviluppo della digitalizzazione delle Pmi

6.3. Riduzione del cuneo fiscale nei primi anni di assunzione di un nuovo lavoratore e agevolazioni per le imprese virtuose

6.4. Miglioramento degli strumenti di collegamento tra scuola, università e mondo del lavoro.

6.5. favorire l’emersione del lavoro e per il miglioramento della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro

6.6. riforma del contratto di apprendistato per incentivare formazione effettiva ed adeguata ai fabbisogni delle imprese

7. IMMIGRAZIONE & EMIGRAZIONE

7.1. Cancellazione della tassa sul Permesso di Soggiorno

7.2. Riduzione tempi di permanenza nei Cie

7.3. Credito d’imposta per chi investe in formazione qualificata all’estero e torna a lavorare in Itali: l’idea è quella di concedere uno sconto fiscale a chi ha sostenuto delle spese per studiare all’estero.

7.4. operare per il rilancio di una politica migratoria comune, rafforzando l’Agenzia europea Frontex, sviluppando la cooperazione dell’Unione con i paesi di origine e transito, e puntando sulla gestione integrata delle frontiere e dei flussi migratori

8. SICUREZZA & DIFESA

8.1. Rilancio del ruolo dell'Italia nella prevenzione diplomatica e nonviolenta dei conflitti

8.2. Riduzione delle spese militari, a partire dalla cancellazione del programma F35, ed il sostegno a politiche e programmi per la conversione dell'industria bellica

9. CULTURA

9.1. incentivare turismo e marchio “Italia”

9.2. agevolare fruizione del patrimonio culturale

9.3. Studio e realizzazione di nuovi media per la divulgazione del patrimonio artistico.

10. ITALIANI all'ESTERO

10.1. Abrogazione dell’IMU sulla prima casa in Italia degli italiani residenti all’estero.

10.2. Diritto all’assistenza sanitaria e all’assegno di riparazione storica (pensione sociale) per gli anziani emigrati con risorse economiche insufficienti.

10.3. Modifica della legge n.91/ 1992 sulla cittadinanza

10.4. Approvazione di una legge che garantisca una vera promozione della lingua e cultura italiana all’estero,

10.5. Riforma della politica: riduzione del numero dei parlamentari eletti in Italia e riforma del voto degli italiani all’estero.