Copy of A042

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Copy of A042 da Mind Map: Copy of A042

1. Liceo scientifico scienze applicate

1.1. Informatica

1.1.1. Quinto anno

1.1.1.1. 66 (2)

1.1.2. Secondo biennio

1.1.2.1. 66 (2)

1.1.3. Primo biennio

1.1.3.1. 66 (2)

2. Tecnici

2.1. Economico

2.1.1. B1:Amministrazione Finanza e marketing

2.1.1.1. Finanza e marketing

2.1.1.1.1. Informatica

2.1.1.2. Relazioni internazionali per il marketing

2.1.1.2.1. Informatica

2.1.1.2.2. Tecnologie della comunicazione

2.1.1.3. Sistemi informativi aziendali

2.1.1.3.1. Informatica

2.1.2. B2:Turismo

2.1.2.1. Informatica

2.1.2.1.1. Primo biennio

2.2. Tecnologico

2.2.1. C4:Informatica e Telecomunicazioni

2.2.1.1. Informatica

2.2.1.1.1. Sistemi e Reti

2.2.1.1.2. Tecnologie e progettazione di sistema

2.2.1.1.3. Gestione progetto e org.D'impresa

2.2.1.1.4. Informatica

2.2.1.2. Telecomunicazioni

2.2.1.2.1. Sistemi e Reti

2.2.1.2.2. Tecnologie e progettazione di sistema

2.2.1.2.3. Gestione progetto e org.D'impresa

2.2.1.2.4. Informatica

2.2.1.3. Grafica e comunicazione

2.2.2. BIENNIO COMUNE

2.2.2.1. Scienze e tecnologie applicate

2.2.2.1.1. Primo biennio

2.2.2.2. Tecnologie informatichie

2.2.2.2.1. Primo biennio

3. Professionali

3.1. Settore dei servizi

3.1.1. B4: Servizi commerciali

3.1.1.1. Informatica e laboratorio

3.1.1.1.1. Primo biennio

3.1.2. B1: Servizi per l'agricoltura e lo sviluppo rurale

3.1.2.1. Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

3.1.2.1.1. Primo biennio

3.2. Settore industria e artigianato

3.2.1. C1: Produzioni industriali e artigianale

3.2.1.1. Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

3.2.1.1.1. Primo biennio

3.2.2. C2:Manutenzione e assistenza tecica

3.2.2.1. Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

3.2.2.1.1. Primo biennio

4. Abilità Comuni

4.1. solo Biennio Tecnico ed economico

4.1.1. NOTA! Scienze e tecnologie applicate Non ha voci in comune

4.1.1.1. Riconoscere le proprietà dei materiali e le funzioni dei componenti.

4.1.1.2. Utilizzare strumentazioni, principi scientifici, metodi elementari di progettazione, analisi e calcolo riferibili alle tecnologie di interesse.

4.1.1.3. Analizzare, dimensionare e realizzare semplici dispositivi e sistemi; analizzare e applicare procedure di indagine.

4.1.1.4. Riconoscere, nelle linee generali, la struttura dei processi produttivi e dei sistemi organizzativi dell’area tecnologica di riferimento.

4.1.2. solo Biennio Economico

4.1.2.1. Riconoscere le principali forme di gestione e controllo. dell’informazione e della comunicazione

4.1.3. Solo tecnologie informatiche

4.1.3.1. Impostare e risolvere problemi utilizzando un linguaggio di programmazione.

4.2. Solo Biennio Professionali

4.2.1. Solo "servizi commerciali"

4.2.1.1. Riconoscere le principali forme di gestione e controllo dell’informazione e della comunicazione specie nell’ambito tecnico-economico.

4.2.2. Solo - "“Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale” - “Produzioni industriali e artigianali” - “Manutenzione e assistenza tecnica”

4.2.2.1. Leggere e costruire schemi a blocchi.

4.2.2.2. Individuare i principali strumenti di gestione per la diffusione e commercializzazione di un prodotto industriale o artigianale.

4.2.2.3. Descrivere le principali funzioni di un’azienda

4.3. Riconoscere i limiti e i rischi dell’uso della tecnologie con particolare riferimento alla privacy.

4.4. Riconoscere le caratteristiche logico-funzionali di un computer e il ruolo strumentale svolto nei vari ambiti (calcolo, elaborazione, comunicazione, ecc.).

4.5. Riconoscere e utilizzare le funzioni di base di un sistema operativo.

4.6. Raccogliere, organizzare e rappresentare dati/informazioni sia di tipo testuale che multimediale.

4.7. Analizzare, risolvere problemi e codificarne la soluzione.

4.8. Utilizzare programmi di scrittura, di grafica e il foglio elettronico.

4.9. Utilizzare software gestionali per le attività del settore di studio.

4.10. Utilizzare la rete Internet per ricercare fonti e dati di tipo tecnico-scientifico-economico.

4.11. Utilizzare le reti per attività di comunicazione interpersonale.

5. Competenze Comuni

5.1. solo Biennio Tecnico ed economico

5.1.1. NOTA! Scienze e tecnologie applicate Non ha voci in comune

5.1.1.1. individuare le strategie appropriate per la soluzione di problemi

5.1.1.2. osservare, descrivere ed analizzare fenomeni appartenenti alla realtà naturale e artificiale e riconoscere nelle varie forme i concetti di sistema e di complessità

5.1.1.3. essere consapevole delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie nel contesto culturale e sociale in cui vengono

5.1.1.4. applicate

5.1.2. solo Biennio Economico

5.1.2.1. utilizzare e produrre testi multimediali

5.1.3. Solo tecnologie informatiche

5.2. individuare le strategie appropriate per la soluzione di problemi

5.3. analizzare dati e interpretarli sviluppando deduzioni e ragionamenti sugli stessi anche con l’ausilio di rappresentazioni grafiche, usando consapevolmente gli strumenti di calcolo e le potenzialità offerte da applicazioni specifiche di tipo informatico

5.4. essere consapevole delle potenzialità e dei limiti delle tecnologie nel contesto culturale e sociale in cui vengono applicate

6. Primo biennio Tecnici e Professionali

6.1. Conoscenze Comuni

6.1.1. Conoscenze solo Biennio Tecnico industriale ed economico

6.1.1.1. NOTA! Scienze e tecnologie applicate Non ha voci in comune

6.1.1.1.1. I materiali e loro caratteristiche fisiche, chimiche, biologiche e tecnologiche.

6.1.1.1.2. Le caratteristiche dei componenti e dei sistemi di interesse.

6.1.1.1.3. Le strumentazioni di laboratorio e le metodologie di misura e di analisi.

6.1.1.1.4. La filiera dei processi caratterizzanti l’indirizzo e l’articolazione.

6.1.1.1.5. Le figure professionali caratterizzanti i vari settori tecnologici.

6.1.1.2. solo Biennio Economico

6.1.1.2.1. Comunicazione uomo-macchina.

6.1.1.2.2. Sistemi informatici.

6.1.1.3. Fondamenti di programmazione e sviluppo di semplici programmi in un linguaggio a scelta.

6.1.2. conoscenze solo Biennio Professionali

6.1.2.1. Solo "servizi commerciali"

6.1.2.1.1. Comunicazione uomo-macchina.

6.1.2.1.2. Sistemi informatici.

6.1.2.2. Solo - "“Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale” - “Produzioni industriali e artigianali” - “Manutenzione e assistenza tecnica”

6.1.2.2.1. Sistemi di documentazione e archiviazione di progetti, disegni e materiali informativi.

6.1.2.2.2. Fattori che influenzano una produzione.

6.1.2.2.3. Forme di comunicazione commerciale e pubblicità.

6.1.2.2.4. Tecniche di presentazione.

6.1.2.2.5. Elementi principali dei sistemi informativi.

6.1.3. Informazioni, dati e loro codifica.

6.1.4. Architettura e componenti di un computer.

6.1.5. Struttura e funzioni di un sistema operativo.

6.1.6. Software di utilità e software gestionali.

6.1.7. Fasi risolutive di un problema, algoritmi e loro rappresentazione.

6.1.8. Organizzazione logica dei dati.

6.1.9. Struttura di una rete.

6.1.10. Funzioni e caratteristiche della rete Internet e della posta elettronica.

6.1.11. Normativa sulla privacy e sul diritto d’autore.

7. SISTEMI E RETI ABILITA'

7.1. ABILITA' COMUNI secondo biennio

7.1.1. Individuare la corretta configurazione di un sistema per una data applicazione.

7.1.2. Identificare i principali dispositivi periferici; selezionare un dispositivo adatto all’ applicazione data.

7.1.3. Installare, configurare e gestire sistemi operativi garantendone la sicurezza.

7.1.4. Utilizzare il lessico e la terminologia tecnica di settore anche in lingua inglese.

7.1.5. Progettare, realizzare, configurare e gestire una rete locale con accesso a Internet.

7.1.6. Installare e configurare software e dispositivi di rete.

7.1.7. Classificare una rete e i servizi offerti con riferimento agli standard tecnologici.

7.2. ABILITA'COMUNI Quinto anno

7.2.1. Installare, configurare e gestire reti in riferimento alla privatezza, alla sicurezza e all’accesso ai servizi.

7.2.2. Selezionare, installare, configurare e gestire un servizio di rete locale o ad accesso pubblico.

7.2.3. Integrare differenti sistemi operativi in rete.

7.2.4. Identificare le caratteristiche di un servizio di rete.

8. SISTEMI E RETI CONOSCENZE COMUNI

8.1. COMUNI SECONDO BIENNIO

8.1.1. Organizzazione del software di rete in livelli; modelli standard di riferimento.

8.1.2. Tipologie e tecnologie delle reti locali e geografiche.

8.1.3. Protocolli per la comunicazione in rete e analisi degli strati

8.1.4. Dispositivi per la realizzazione di reti locali; apparati e sistemi per la connettività ad Internet.

8.1.5. Problematiche di instradamento e sistemi di interconnessione nelle reti geografiche.

8.1.6. Normative e tecnologie informatiche per la sicurezza e l’integrità dei dati e dei sistemi.

8.1.7. Struttura, architettura e componenti dei sistemi di elaborazione.

8.1.8. Lessico e terminologia tecnica di settore anche in lingua inglese.

8.2. COMUNI QUINTO ANNO

8.2.1. Tecniche crittografiche applicate alla protezione dei sistemi e delle reti.

8.2.2. Reti private virtuali.

8.2.3. Modello client/server e distribuito per i servizi di rete

8.2.4. Funzionalità e caratteristiche dei principali servizi di rete.

8.2.5. Tecniche di filtraggio del traffico di rete.

8.2.6. Strumenti e protocolli per la gestione ed il monitoraggio delle reti.

8.2.7. Macchine e servizi virtuali, reti per la loro implementazione.

9. SISTEMIE RETI COMPETENZE

9.1. COMUNI

9.1.1. configurare, installare e gestire sistemi di elaborazione dati e reti

9.1.2. scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali

9.1.3. descrivere e comparare il funzionamento di dispositivi e strumenti elettronici e di telecomunicazione

9.1.4. gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza

9.1.5. utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare

9.1.6. analizzare il valore, i limiti e i rischi delle varie soluzioni tecniche per la vita sociale e culturale con particolare attenzione alla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro, alla tutela della persona, dell’ambiente e del territorio

10. TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI - CONOSCENZE

10.1. COMUNI SECONDO BIENNIO

10.1.1. SOLO INFORMATICA

10.1.1.1. Principi di teoria e di codifica dell’informazione.

10.1.1.2. Classificazione, struttura e funzionamento generale dei sistemi operativi.

10.1.1.3. Struttura e organizzazione di un sistema operativo; politiche di gestione dei processi.

10.1.1.4. Classificazione e moduli di gestione delle risorse del sistema operativo.

10.1.1.5. Tecniche e tecnologie per la programmazione concorrente e la sincronizzazione dell’accesso a risorse condivise.

10.1.1.6. Casi significativi di funzionalità programmabili di un sistema operativo

10.1.1.7. Fasi e modelli di gestione di un ciclo di sviluppo.

10.1.1.8. Tecniche e strumenti per la gestione delle specifiche e dei requisiti di un progetto.

10.1.1.9. Tipologie di rappresentazione e documentazione dei requisiti, dell’architettura dei componenti di un sistema e delle loro relazioni ed interazioni.

10.1.1.10. Rappresentazione e documentazione delle scelte progettuali e di implementazione in riferimento a standard di settore.

10.1.1.11. Normative di settore nazionale e comunitaria sulla sicurezza e la tutela ambientale.

10.2. COMUNI QUINTO ANNO

10.2.1. SOLO INFORMATICA

10.2.1.1. Metodi e tecnologie per la programmazione di rete.

10.2.1.2. Protocolli e linguaggi di comunicazione a livello applicativo.

10.2.1.3. Tecnologie per la realizzazione di web-service.

11. TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI - ABILITA

11.1. COMUNI SECONDO BIENNIO

11.1.1. SOLO INFORMATICA

11.1.1.1. Applicare le normative di settore sulla sicurezza e la tutela ambientale.

11.1.1.2. Identificare e analizzare gli aspetti funzionali dei principali componenti di un sistema operativo.

11.1.1.3. Scegliere il sistema operativo adeguato ad un determinato ambiente di sviluppo.

11.1.1.4. Progettare e realizzare applicazioni che interagiscono con le funzionalità dei sistemi operativi.

11.1.1.5. Progettare e realizzare applicazioni in modalità concorrente.

11.1.1.6. Identificare le fasi di un progetto nel contesto del ciclo di sviluppo.

11.1.1.7. Documentare i requisiti e gli aspetti architetturali di un prodotto/servizio, anche in riferimento a standard di settore.

11.2. COMUNI QUINTO ANNO

11.2.1. SOLO INFORMATICA

11.2.1.1. Realizzare applicazioni per la comunicazione di rete.

11.2.1.2. Progettare l’architettura di un prodotto/servizio individuandone le componenti tecnologiche.

11.2.1.3. Sviluppare programmi client-server utilizzando protocolli esistenti .

11.2.1.4. Progettare semplici protocolli di comunicazione.

11.2.1.5. Realizzare semplici applicazioni orientate ai servizi.

12. TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI - COMPETENZE

12.1. COMUNI

12.1.1. sviluppare applicazioni informatiche per reti locali o servizi a distanza;

12.1.2. scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali;

12.1.3. gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza. gestire processi produttivi correlati a funzioni aziendali;

12.1.4. configurare, installare e gestire sistemi di elaborazione dati e reti.

12.1.5. redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

13. INFORAMTICA - ABILITA'

13.1. COMUNI SECONDO BIENNIO

13.1.1. SOLO INFORMATICA

13.1.1.1. Progettare e realizzare interfacce utente.

13.1.2. Utilizzare il lessico e la terminologia tecnica di settore anche in lingua inglese.

13.1.3. Applicare le normative di settore sulla sicurezza .

13.1.4. Progettare, e realizzare e gestire pagine web statiche con interazione locale.

13.1.5. Progettare e implementare applicazioni secondo il paradigma ad oggetti.

13.1.6. Gestire file di testo.

13.1.7. Analizzare e confrontare algoritmi diversi per la soluzione dello stesso problema.

13.1.8. Progettare e implementare algoritmi utilizzando diverse strutture di dati.

13.1.9. SOLO TELECOMNICAZIONI

13.1.9.1. Sviluppare applicazioni informatiche anche web-based con basi di dati.

13.2. COMUNI QUINTO ANNO

13.2.1. SOLO INFORMATICA

13.2.1.1. Progettare e realizzare applicazioni informatiche con basi di dati .

13.2.1.2. Sviluppare applicazioni web-based integrando anche basi di dati.

14. INFORMATICA CONOSCENZE

14.1. COMUNI SECONDO BIENNIO

14.1.1. Relazioni fondamentali tra macchine, problemi, informazioni e linguaggi.

14.1.2. Linguaggi e macchine a vari livelli di astrazione.

14.1.3. Logica iterativa e ricorsiva.

14.1.4. Principali strutture dati e loro implementazione.

14.1.5. File di testo.

14.1.6. Linguaggi per la definizione delle pagine web.

14.1.7. Programmazione ad oggetti.

14.1.8. Linguaggio di programmazione lato client per la gestione locale di eventi in pagine web.

14.1.9. Normative di settore nazionale e comunitaria sulla sicurezza .

14.1.10. Lessico e terminologia tecnica di settore anche in lingua inglese.

14.1.11. SOLO INFORMATICA

14.1.11.1. Paradigmi di programmazione.

14.1.11.2. Teoria della complessità algoritmica.

14.1.11.3. Programmazione guidata dagli eventi e interfacce grafiche.

14.1.11.4. Strumenti per lo sviluppo del software e supporti per la robustezza dei programmi.

14.1.12. SOLO TELECOMNICAZIONI

14.1.12.1. Modello concettuale, logico e fisico di una base di dati.

14.1.12.2. Linguaggi e tecniche per l'interrogazione e la manipolazione delle basi di dati .

14.1.12.3. Linguaggi per la programmazione lato server a livello applicativo.

14.1.12.4. Tecnologie per la realizzazione di pagine web dinamiche.

14.2. COMUNI QUINTO ANNO

14.2.1. SOLO INFORMATICA

14.2.1.1. Modello concettuale, logico e fisico di una base di dati.

14.2.1.2. Linguaggi e tecniche per l'interrogazione e la manipolazione delle basi di dati.

14.2.1.3. Linguaggi per la programmazione lato server a livello applicativo.

14.2.1.4. Tecniche per la realizzazione di pagine web dinamiche.

15. INFORMATICA COMPETENZE

15.1. COMUNI

15.1.1. SOLO TELECOMUNICAZIONI

15.1.1.1. correlare la conoscenza storica generale agli sviluppi delle scienze, delle tecnologie e delle tecniche negli specifici campi professionali di riferimento;

15.1.2. utilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici ed algoritmici per affrontare situazioni problematiche elaborando opportune soluzioni;

15.1.3. sviluppare applicazioni informatiche per reti locali o servizi a distanza;

15.1.4. scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali;

15.1.5. gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza;

15.1.6. redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

16. Gestione Progtto - CONSCENZE

16.1. COMUNI Quinto ANNO

16.1.1. Tecniche e per la pianificazione, previsione e controllo di costi, risorse e software per lo sviluppo di un progetto .

16.1.2. Manualistica e strumenti per la generazione della documentazione di un progetto.

16.1.3. Tecniche e metodologie di testing a livello di singolo componente e di sistema.

16.1.4. Norme e standard settoriali di per la verifica e la validazione del risultato di un progetto.

16.1.5. Normativa internazionale, comunitaria e nazionale di settore relativa alla sicurezza e alla prevenzione degli infortuni.

16.1.6. Elementi di economia e organizzazione di impresa con particolare riferimento al settore ICT.

16.1.7. Processi aziendali generali e specifici del settore ICT, modelli di rappresentazione dei processi e delle loro interazioni e figure professionali.

16.1.8. Ciclo di vita di un prodotto/servizio.

16.1.9. Metodologie certificate per l’assicurazione della qualità di progettazione, realizzazione ed erogazione di prodotti/servizi del settore ICT.

17. Gestione Progeto - Abilità

17.1. Comuni quinto anno

17.1.1. Gestire le specifiche, la pianificazione e lo stato di avanzamento di un progetto del settore ICT, anche mediante l’utilizzo di strumenti software specifici.

17.1.2. Individuare e selezionare le risorse e gli strumenti operativi per lo sviluppo di un progetto anche in riferimento ai costi.

17.1.3. Realizzare la documentazione tecnica, utente ed organizzativa di un progetto, anche in riferimento alle norme ed agli standard di settore.

17.1.4. Verificare e validare la rispondenza del risultato di un progetto alle specifiche, anche attraverso metodologie di testing conformi ai normative o standard di settore .

17.1.5. Individuare le cause di rischio connesse alla sicurezza negli ambienti di lavoro.

17.1.6. Analizzare e rappresentare, anche graficamente, l’organizzazione dei processi produttivi e gestionali delle aziende di settore.

17.1.7. Comprendere e rappresentare le interdipendenze tra i processi aziendali.

17.1.8. Applicare le norme e le metodologie relative alle certificazioni di qualità di prodotto e/o di processo .

18. GStione Progtto - Competenze

18.1. COMUNI

18.1.1. identificare e applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti;

18.1.2. gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza;

18.1.3. utilizzare i principali concetti relativi all'economia e all'organizzazione dei processi produttivi e dei servizi;

18.1.4. analizzare il valore, i limiti e i rischi delle varie soluzioni tecniche per la vita sociale e culturale con particolare attenzione alla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro, alla tutela della persona, dell’ambiente e del territorio

18.1.5. utilizzare e produrre strumenti di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento alle strategie espressive ed agli strumenti tecnici della comunicazione in rete;

18.1.6. utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca ed approfondimento disciplinare

18.1.7. redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

19. AFM - Conosceze

19.1. COMUNI 2° Bennio

19.1.1. SOLO AFM

19.1.1.1. Struttura di un Data Base

19.1.1.2. Fasi di sviluppo di un ipermedia

19.1.1.3. Software di utilità e software gestionali: manutenzione e adattamenti

19.1.1.4. Lessico e terminologia di settore, anche in lingua inglese

19.1.2. Funzioni di un Data Base Management System (DBMS)

19.1.3. Linguaggi e strumenti di implementazione per il Web

19.1.4. Sistema informatico e sistema informativo nei processi aziendali

19.1.5. Struttura, usabilità e accessibilità di un sito Web

19.1.6. Servizi di rete a supporto dell’azienda con particolare riferimento alle attività commerciali

19.1.7. SOLO SIA

19.1.7.1. Linguaggi di programmazione

19.1.7.2. Metodologia di sviluppo di software

19.1.7.3. Fasi di sviluppo di un progetto software

19.1.7.4. Sistema Operativo: caratteristiche generali e linee di sviluppo

19.1.7.5. Progettazione di Data Base

19.1.7.6. Linguaggio SQL

19.1.7.7. Software di utilità per la produzione e gestione di oggetti multimediali

19.1.7.8. Progettazione d’ipermedia per la comunicazione aziendale

19.1.7.9. Reti di computer e reti di comunicazione

19.1.7.10. Data base in rete

19.1.7.11. E-commerce

19.1.7.12. Social networking

19.2. Quintto Anno - Solo SIA

19.2.1. Casi di diversa complessità focalizzati su differenti attività aziendali

19.2.2. Tecniche di sviluppo di progetti per l’integrazione dei processi aziendali

19.2.3. Reti per l’azienda e per la pubblica amministrazione

19.2.4. Sicurezza informatica

19.2.5. Tutela della privacy, della proprietà intellettuale e reati informatici

20. AFM - Abità

20.1. COMUNI 2° Bennio

20.1.1. SOLO AFM

20.1.1.1. Rappresentare l’architettura di un sistema informativo aziendale

20.1.1.2. Documentare con metodologie standard le fasi di raccolta, archiviazione e utilizzo dei dati

20.1.1.3. Realizzare tabelle e relazioni di un Data Base riferiti a tipiche esigenze amministrativo-contabili

20.1.1.4. Utilizzare le funzioni di un DBMS per estrapolare informazioni

20.1.1.5. Scegliere e personalizzare software applicativi in relazione al fabbisogno aziendale

20.1.1.6. Individuare gli aspetti tecnologici innovativi per il miglioramento dell’organizzazione aziendale

20.1.1.7. Utilizzare lessico e terminologia di settore, anche in lingua inglese

20.1.2. Realizzare pagine Web

20.1.3. Produrre ipermedia integrando e contestualizzando oggetti selezionati da più fonti

20.1.4. Individuare le procedure telematiche che supportano l’organizzazione di un’azienda

20.1.5. SOLO SIA

20.1.5.1. Esprimere procedimenti risolutivi attraverso algoritmi

20.1.5.2. Implementare algoritmi con diversi stili di programmazione e idonei strumenti software

20.1.5.3. Produrre la documentazione relativa alle fasi di progetto

20.1.5.4. Progettare e realizzare basi di dati in relazione alle esigenze aziendali

20.1.5.5. Individuare gli aspetti tecnologici innovativi per il miglioramento dell’organizzazione aziendale

20.1.5.6. Implementare data base remoti con interfaccia grafica sul web in relazione alle esigenze aziendali

20.1.5.7. Progettare e realizzare pagine Web statiche e dinamiche

20.1.5.8. Pubblicare su Internet pagine Web

20.1.5.9. Valutare, scegliere e adattare software applicativi in relazione alle caratteristiche e al fabbisogno aziendale

20.1.5.10. Utilizzare le potenzialità di una rete per i fabbisogni aziendali

20.2. Quintto Anno - Solo SIA

20.2.1. Individuare e utilizzare software di supporto ai processi aziendali

20.2.2. Collaborare a progetti di integrazione dei processi aziendali (ERP)

20.2.3. Pubblicare su Internet pagine web

20.2.4. Riconoscere gli aspetti giuridici connessi all’uso delle reti con particolare attenzione alla sicurezza dei dati

20.2.5. Organizzare la comunicazione in rete per migliorare i flussi informativi

20.2.6. Utilizzare le funzionalità di Internet e valutarne gli sviluppi

21. AfM - COMPTENZE

21.1. COMUNI

21.1.1. identificare e applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti

21.1.2. interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi con riferimento alle differenti tipologie di imprese

21.1.3. riconoscere i diversi modelli organizzativi aziendali, documentare le procedure e ricercare soluzioni efficaci rispetto a situazioni date

21.1.4. gestire il sistema delle rilevazioni aziendali con l’ausilio di programmi di contabilità integrata

21.1.5. applicare i principi e gli strumenti della programmazione e del controllo di gestione, analizzandone i risultati

21.1.6. inquadrare l’attività di marketing nel ciclo di vita dell’azienda e realizzare applicazioni con riferimento a specifici contesti e diverse politiche di mercato

21.1.7. utilizzare i sistemi informativi aziendali e gli strumenti di comunicazione integrata d’impresa, per realizzare attività comunicative con riferimento a differenti contesti

21.1.8. utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinare (errore su linee guida che lo mette solo in sia)

21.1.9. redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali (errore su linee guida che lo mette solo in sia)