Educazione alla Cittadinanza Digitale

Lavoro gruppo n.11 -Seminario "Didattica della comunicazione didattica"

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Educazione alla Cittadinanza Digitale da Mind Map: Educazione alla Cittadinanza Digitale

1. Punti di forza

1.1. Sussidiarietà dei linguaggi in ambiti diversi- Progettualità co-partecipata tra scuole

1.2. Esperienze trasferibili

1.3. Facilita il passaggio degli alunni da un ordine all'altro

1.4. Maggiore trasparenza e coerenza delle competenze comuni

1.5. Diversità : ricchezza anche nel cambio di contesto

2. Possibile continuità dei curricoli multimediali nei diversi ordini di scuole

2.1. Classi Ponte

3. Come il linguaggio digitale entra nel curricolare

3.1. lettore

3.1.1. comprendere differenza tra realtà/mondo virtuale

3.1.2. strategia di azione: come il soggetto interagisce

3.1.3. Analizza la struttura linguistica di un prodotto mediale

3.2. scrittore

3.2.1. docente

3.2.1.1. e-book

3.2.2. alunno

3.3. Critico

3.3.1. scegliere le risorse

3.3.2. selezionare i messaggi

3.3.3. Riflettere sulle scelte

3.4. Fruitore

3.4.1. Sapere abitare la Rete e dintorni

4. Funzione Docente

4.1. Reperire e selezionare materiali

4.2. Mettersi in gioco

4.3. Individuare figura di riferimento

5. Classe come laboratorio

5.1. Idea "strumento trasparente"

5.2. Luogo fisico dove si realizzano apprendimenti formali e informali

5.3. Polis abitata da Docenti/alunni

6. DIRITTO ALLA RETE

7. Punti di criticità

7.1. mancanza di relazione e comunicazione tra docenti di ordine di scuola diversi

7.1.1. Linguaggio diverso