3. Come un attore

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
3. Come un attore da Mind Map: 3. Come un attore

1. 1.- L'erogazione

1.1. tecniche di gestione dell'aula

1.1.1. approfondimento corso public speaking

1.1.2. Prima di cominciare

1.1.2.1. Rivisitazione delle fasi precedenti

1.1.2.2. Preparare la logistica

1.1.2.3. Creare l'ambiente di apprendimento

1.1.3. Il primo incontro

1.1.3.1. Introdurre spezzando il ghiaccio

1.1.3.1.1. ancora presentarsi

1.1.3.2. Chiarire

1.1.3.2.1. Le aspettative dei partecipanti

1.1.3.2.2. Gli obiettivi di apprendimento

1.1.3.3. Rivedere

1.1.3.3.1. L'agenda

1.1.3.3.2. I metodi

1.1.3.4. Stabilire le regole del gioco

1.1.3.5. Preparare i meccanismi di feedback

1.1.4. Durante l'attività

1.1.4.1. Ricordare

1.1.4.1.1. Le tecniche facilitanti

1.1.4.1.2. I trucchetti

1.1.4.1.3. Le sfide

1.1.4.1.4. tipologie di persone

1.1.4.1.5. Situazioni particolari e ricorrenti

1.1.4.2. Condurre i debriefing

1.1.4.2.1. Le domande

1.1.4.2.2. Il tipo di debriefing

1.1.4.3. Registrate i risultati

1.1.4.3.1. Fotografate i tabelloni

1.1.4.3.2. Pubblicate su intranet/lms i risultati degli esercizi creativi

1.1.4.3.3. Create pagine wiki o documenti on line con le innovazioni prodotte dalla sessione

1.1.4.4. Timing e feedback

1.1.4.4.1. Dettagliato

1.1.4.4.2. Riproposto spesso

1.1.4.4.3. Realista ma incoraggiante

1.1.4.4.4. Collegati a gli obiettivi di apprendimento

1.1.4.4.5. Adattati a

1.1.4.4.6. Priorità alla pratica

1.2. tecniche di gestione online

1.2.1. Pubblicità dei canali per le domande

1.2.2. Classificare commenti e contributi

1.2.3. Suggerire argomenti per lavori di gruppo o individuali

1.2.4. Trattare tutti nello stesso modo

1.2.5. Usare linguaggio amichevole e propositivo

1.2.6. Riconoscere i contributi innovativi

1.2.7. Rispondere velocemente

1.2.8. Avere comportamenti coerenti

1.2.8.1. Link di approfondimento

1.2.8.2. Validazione dei commenti

1.2.8.3. Produzione nuovi materiali

1.2.9. Spazi separati per

1.2.9.1. Scambi informali

1.2.9.2. Questioni tecniche

1.2.9.3. Aree tematiche

1.2.10. FAQ e forum di discussione per questioni tecniche

1.2.11. Considerare abitudini tecnologiche

2. 4.- Valutazione

2.1. Il percorso di valutazione

2.2. Modi e forme della valutazione dell'e-learning

3. 2.- Follow up

3.1. Riepilogare

3.1.1. Mappature

3.1.2. Question game

3.1.3. Audience response systems

3.1.4. La tecnica del parcheggio

3.2. Verificare la messa in pratica

3.3. Approfondire

4. 3.-Persistenza

4.1. stimolare l'autoapprendimento

4.1.1. Materiale didattico

4.1.1.1. Sitografia

4.1.1.2. Bibliografia

4.1.2. Condivisione delle fonti

4.2. supporto alle comunità di pratica