Disabilità

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
Disabilità da Mind Map: Disabilità

1. IDENTITÀ PERSONALE AUTONOMA E COMPIUTA?

1.1. Mutuo riconoscimento che creano le persone tra loro

1.1.1. Sfere di riconoscimento

1.1.1.1. Relazioni primarie

1.1.1.1.1. Familiari e amici

1.1.1.2. Relazioni giuridiche

1.1.1.2.1. Persona avente diritti

1.1.1.3. Comunità etica

1.1.1.3.1. Persona avente valore sociale

1.2. Sociologo Honneth 2002

2. Disabilità nella scuola

2.1. MINORAZIONE VISIVA

2.1.1. Cecità

2.1.2. Ipovisione

2.1.3. Campo visivo

2.1.3.1. Quanto spazio vedo stando immobile

2.1.4. Visus

2.1.4.1. Acutezza nel vedere i dettagli di un'oggetto

2.1.5. TIFLOGIA

2.1.5.1. Scienza che studia le problematiche della cecità

2.1.5.1.1. Soluzioni per l'integrazione sociale e culturale

2.2. MINORAZIONE UDITIVA

2.2.1. Carenza patologica dell'azione del sentire

2.2.1.1. raramente totale

2.2.2. Parametri di classificazione

2.2.2.1. Periodo d'insorgenza

2.2.2.2. Localizzazione del disturbo

2.2.2.3. Entità del danno

2.2.2.4. Pre o post verbale

2.3. AUTISMO

2.3.1. 1908 Bleuler

2.3.2. 1948 Asperger

2.3.2.1. Buon livello intellettivo buona comunicazione verbale

2.3.2.2. Interazione sociale molto disturbata

2.3.3. Aree di interesse

2.3.3.1. Abilità di comunicare idee e sentimenti

2.3.3.2. Interazione sociali reciproche

2.3.3.3. Capacità di stabilire relazioni

2.4. RiITARDI MENTALI

2.4.1. Processi INTELLETTIVI più o meno disfunzionali nell'adattamento ambientale e sociale

2.4.2. PATOLOGIA COGNITIVA PERSISTENTE

2.4.2.1. Parametri di classificazione

2.4.2.1.1. Aree funzionali compromesse

2.4.2.1.2. Disturbo fin dai primi anni di vita

2.4.2.1.3. Funzionamento cognitivo con QI inferiore alla media

2.5. PARALISI CELEBRALE INFANTILE

2.5.1. Turba persistente mutabile dello sviluppo della postura e del movimento

2.5.2. Dovuta ad alterazioni delle funzioni celebrali

2.5.3. Per cause Pre-peri o post natali

2.5.4. CLASSIFICAZIONE

2.5.4.1. In base al danno fisico

2.5.4.1.1. Tetraplegia

2.5.4.1.2. Diplegia

2.5.4.1.3. Emiplegia

2.5.4.2. In base alle caratteristiche

2.5.4.2.1. Spasticità

2.5.4.2.2. Lentezza

2.5.4.2.3. Mancanza di coordinamento

3. 2001 OMS

3.1. ICF

3.1.1. Sistema di classificazione dello stato di salute

4. DISABILITÀ

4.1. ASPETTO FUNZIONALE

5. MENOMAZIONE

5.1. DANNO O ANOMALIA

6. HANDICAP

6.1. Socializzazione di una menomazione o disabilità

7. Legge 118/71

7.1. Scuole normali aperte a minori disabili

7.2. MUTILATI

7.3. IRREGOLARI

7.4. INVALIDI CIVILI

7.5. INSUFFICIENTI MENTALI

7.6. MINORANZA I

8. Cost.Italiana

8.1. Art.38

8.1.1. INABILI

8.1.2. MINORATI

9. Disturbo intellettivo

9.1. FRENASTENIA

9.2. DEFICIENZA MENTALE

9.3. OLIGOFRENIA

10. UNIVERSAL DESIGN

10.1. Progetto,servizio accessibile a tutti

10.1.1. BARRIER FREE

11. Fine '900

11.1. Progresso

11.1.1. Scienze mediche

11.1.2. Psicopedagogico

11.1.3. Tecnologico

11.1.3.1. Funzione compensativa

11.1.4. Più aspettative di vita