LE RETI PER LA SCUOLA

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
LE RETI PER LA SCUOLA da Mind Map: LE RETI PER LA SCUOLA

1. INTEGRAZIONE E SPECIALIZAZIONE

1.1. FUNZIONAMENTO ORGANIZZAZIONE EGESTIONE

2. RETI DI SCUOLE

3. SCAMBO E COOPERAZIONE

4. Nelle scuole in rete l'utilizzazione di Sistemi telematici (Internet, Intranet, Extranet….) di fatto portano a risultati di efficienza e di efficacia per lo svolgimento delle funzioni citate, ma anche a risultati di economicità, capillarità, flessibilità.

5. SCUOLA DEVE ESSERE COLLEGATA A:

5.1. ALTRE SCUOLE

5.2. UNIVERSITA'

5.3. IMPRESE

5.4. ASSOCIAZIONI CULTURALI

5.5. ASSOCIAZIONI SPORTIVE

5.6. ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI

5.7. ISTITUZIONI LOCALI

6. PERCHE LE RETI

6.1. Perché si va verso un tipo di approccio nei confronti dell'erogazione dei servizi formativi in cui il servizio formativo è il risultato dell'intervento di una pluralità di soggetti e non di un singolo soggetto

6.1.1. Il servizio erogabile da un solo soggetto sarà sempre più debole

6.1.1.1. Rete è anche una spia della capacità delle unità scolastiche di coinvolgere altri soggetti, sia interni (altre unità scolastiche), sia esterni (le Università, gli Enti locali, il mondo della produzione,le associazioni, ecc.)

7. Nelle esperienze di Reti SI evidenziano una serie di funzioni ricorrenti, quali

7.1. COMUNICAZIONE

7.2. CONDIVISIONE

7.3. COOPERAZIONE

8. DEFINIZIONE DI RETE

8.1. Per Rete si intende una struttura non gerachica di elementi interconnessi tra di loro, in cui l’informazione circola facilmente e con grande velocità

9. La Rete induce un grande cambiamento concettuale prima che organizzativo.

9.1. Questa visione delle cose non può che favorire la valorizzazione delle risorse umane, considerata cruciale nelle organizzazioni

10. La rete è da considerare come momento di connessione e di superamento delle separatezze

11. I punti fondamentali da tener presenti nella definizione di standard -TIC di reti tra scuole e scuole e territorio sembrano essere:

11.1. Momenti di formazione

11.2. Monitoraggio

11.3. Sistema di assistenza tecnica

11.4. Connettività

12. LA SCUOLA DELL'AUTONOMIA

12.1. INTERVENTI FORMATIVI

12.2. ATTIVITA' DI ALTERNANZA

12.3. ESPERIENZE ALL'ESTERO

12.4. ATTIVITA' DI RICERCA

12.5. RICERCA DI FINANZIAMENTI