umanesimo e rinascimento

Iniziamo. È gratuito!
o registrati con il tuo indirizzo email
Rocket clouds
umanesimo e rinascimento da Mind Map: umanesimo e rinascimento

1. fine del trecento e inizio quattrocento

1.1. i principali centri dell'italia si iniziano a risollevare dopo la terribile crisi del XIV secolo.

1.1.1. questi fattori prepararono a una nuova visione del mondo ,dove venne alimentata l'idea che era possibile migliorare le condizioni non solo con l'aiuto del cielo.

1.1.2. questo nuovo movimento culturale prese il nome di UMANESIMO

1.1.3. perchè metteva al centro dell'attenzione l'uomo e la sua importanza.

1.2. anche grazie all'operosità del ceto borghese.

1.2.1. leonardo da vinci,scoprì lo stesso legame fra arte e scienza

1.2.1.1. egli infatti,convinto della sua idea ,istituì che un pittore avrebbe dovuto dipingere la figura umana con assoluto realismo,perció deve consocerne alla perfezione la struttura scheletrica e muscolore,cosí per ogni altro modello.

2. a differenza dell'umanesimo,il medioevo sra dominato dalla visione religiosa

2.1. secondo l'umanesimo per conquistatare la felicità l'uomo doveva impegnarsi nella vita di tutti i giorni,mettendo a frutto le capacità che dio gli aveva donato.

2.2. la rivalutazione del mondo e il rifiorire degli studi classici rifiorirono insieme.

2.2.1. LORENZO VALLA e FRANCESCO PETRARCA

2.2.1.1. insime a loro collaboratori diedero vita alla FILOLOGIA , cioè una scienza che studia le opere antiche per riportarle alla versione originale.

3. le corti italiane ebbero un ruolo importantissimo nell'affermazione dell'umanesimo

3.1. principi e signori infatti accolsero gli umanisti come consiglieri e collabolatori politici

3.2. così,l'incontro fra l'umanesimo e il potere politico ebbe conseguenze importantissime nel campo delle arti figurative

3.2.1. dove animati dall'amore per la bellezza degli studi umanistici molto signori divennero genersi mecenati.

4. questa fioritura culturale e artistica venne definita la RINASCITA,dopo il "buio periodo" , il medioevo.

4.1. gli eredi diretti dell'umanesimo,gli artisiti rinascimentali studiarono a fondo i capolavori del mondo antico,dai quali presero idee per la realizzazione di nuove opere.

4.2. mentre in pittura ci fu l'imitazione della natura e fiorí l'uso della prospettiva.

5. uno dei fattori,che permise una maggiore diffusione della cultura,fu l'invenzione del tedesco JOHANN GUTENBERG

5.1. che inventó la stampante a caratteri mobili nel 1434.

5.2. questo sistema,anche se molto macchinoso,in breve sostituì la copiatura a mano sia la xilografia(un altro metodo di copiatura simile a un timbro)

5.2.1. questa invenzione , consentí di realizzare piú copie dello stesso libro,a prezzi piú economici

5.2.2. quindi disponibili a un numero piú grandi di perosne .