L'e-tutor: ruolo, caratteristche e tipologie

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
L'e-tutor: ruolo, caratteristche e tipologie by Mind Map: L'e-tutor: ruolo, caratteristche e tipologie

1. FUNZIONI

1.1. Formare adulti

1.1.1. Concetto di sé

1.1.2. Ruolo esperienza

1.1.3. Motivazione all'apprendimento

1.2. Condurre gruppi

1.2.1. Regole fondamentali

1.2.1.1. Chiarezza obiettivi

1.2.1.2. Considerazione dei bisogni

1.2.1.3. Definizione tempi e modalità di lavoro

1.2.1.4. Gestione conflitti

1.2.1.5. Ricerca consenso

2. COMPETENZE

2.1. Tecniche

2.1.1. Familiarità informatica

2.1.2. Conoscenza piattaforma

2.2. Metodologico-didattiche

2.2.1. Conoscenza princìpi dell'apprendimento

2.2.2. Conoscenza pianificazione didattica

2.3. Umane-relazionali

2.3.1. Disponibilità all'ascolto

2.3.2. Capacità di motivare, comunicare e stimolare

3. TIPOLOGIE

3.1. Animatore o moderatore

3.1.1. Caratteristiche

3.1.1.1. Competenze psicologico-sociali

3.1.1.2. Funzioni di scaffolding

3.1.1.3. Orientamento alla gestione di gruppi

3.1.1.4. Osservatore critico

3.1.2. Compiti

3.1.2.1. Essere pro-active

3.1.2.2. Sollcita attività collaborative

3.1.2.3. Controlla forum e post

3.1.2.4. Produce reports

3.2. Facilitatore

3.2.1. Caratteristiche

3.2.1.1. Competenze psicologico-sociali

3.2.1.2. Risolve problemi e chiarisce dubbi

3.2.1.3. Guida, motiva e gratifica

3.2.1.4. Monitora l'attività

3.2.2. Compiti

3.2.2.1. Garantisce rispetto della netiquette

3.2.2.2. Anima il web Forum

3.2.2.3. Stimola la cooperazione

3.3. Istruttore/esperto

3.3.1. Caratteristiche

3.3.1.1. Fornisce chiarimenti su contenuti

3.3.1.2. Orientato al lavoro su contenuti

3.3.1.3. Personalizza percorsi di apprendimento

3.3.2. Compiti

3.3.2.1. Indica materiali da utilizzare

3.3.2.2. Risponde ai messaggi su forum

3.3.2.3. Verifca svolgimento dei compiti assegnati

4. CAMPI D'AZIONE

4.1. Piano gestionale

4.1.1. Cura l'organizzazione

4.1.2. Svolge funzioni amministrative (calendario, scadenze)

4.2. Piano pedagogico

4.2.1. Assume ruolo di stimolo

4.2.2. Sceglie argomenti di trattazione

4.3. Piano sociale

4.3.1. Mantiene clima di fiducia

4.3.2. Risolve eventuali conflitti

4.4. Piano tecnico

4.4.1. Aiuta i partecipanti a risolvere problemi tecnici

4.4.2. Garante del funzionamento del sistema

5. RUOLO

5.1. Facilitatore apprendimento

5.1.1. Favorisce integrazione studenti

5.1.2. Consiglia su attività da svolgere

5.2. Guida

5.2.1. Orienta i comportamenti

5.2.2. Crea consenso sugli obiettivi

5.3. Garante della formazione

5.3.1. Individua potenzialità e limiti

5.3.2. Monitora i progressi individuali

5.4. Accompagnatore

5.4.1. Offre attenzione e ascolto

5.4.2. Raccoglie istanze d'aiuto